GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
78 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
35 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
29 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
15 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
23 giorni

Dale Earnhardt jr sbanca Martinsville

condivisioni
commenti
Dale Earnhardt jr sbanca Martinsville
Di:
26 ott 2014, 23:26

Jeff Gordon relegato al secondo posto finale, Ryan Newman ha completato il podio in Virginia

La gara della Nascar Sprint Cup di Martinsville è stata decisa a tre giri dal termine, grazie a un decisivo bump and o di Dale Earnhardt jr attraverso cui il figlio d'arte ha beffato Tony Stewart e Jeff Gordon, andando a cogliere un bel successo nello stato della Virginia. 

La vittoria di Earnhardt jr è arrivata attraverso la grande abilità del pilota del team Hendrick di leggere la corsa nelle sue ultime fasi e sfruttare il set di gomme fresche, impedendo poi di vincere al suo compagno di squadra, il pluri iridato Jeff Gordon, il quale si è dovuto accontentare della seconda posizione assoluta nonostante abbia condotto la corsa nello speedway per gran parte della sua durata. 

Attraverso questo risultato il team Hendrick ha messo a segno un'importantissima doppietta, proprio nel medesimo periodo in cui dieci anni fa la famiglia che detiene il team di Nascar perse parte dei suoi effettivi in un grave incidente aereo. Ryan Newman ha completato il podio arrivando in terza posizione assoluta, staccato di oltre due secondi e mezzo dal vincitore della manifestazione.

Tony Stewart ha chiuso in quarta posizione, non riuscendo a contenere il ritorno di Gordon e Newman negli ultimi passaggi di gara a causa delle gomme ormai usurate. Joey Logano e Matt Kenseth hanno completato le prime sei posizioni, deludendo nel corso della gara e non riuscendo a impensierire i primi nonostante la buona qualifica di sabato. Proprio Kenseth è stato protagonista di un contatto con Kevin Harvick a metà gara, che ha però penalizzato quest'ultimo, relegandolo nelle posizioni in coda al gruppo e facendolo infuriare a fine gara.

Gara difficile per Jimmie Johnson, costretto a un grave ritardo nei confronti dei primi dopo un contatto con Mears che ha compromesso la guidabilità della sua vettura per tutta la gara. Johnson è stato poi costretto al ritiro. 

NASCAR Sprint Cup - Martinsville - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Prossimo Articolo
McMurray porta Ganassi in pole a Martinsville

Articolo precedente

McMurray porta Ganassi in pole a Martinsville

Prossimo Articolo

Matt Kenseth in pole a quasi 200 miglia di media

Matt Kenseth in pole a quasi 200 miglia di media
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie NASCAR Cup
Piloti Dale Earnhardt Jr. , Jeff Gordon , Ryan Newman
Autore Giacomo Rauli