Ford svela la nuova Mustang, che farà il suo esordio in NASCAR Cup all'inizio del 2019

condivisioni
commenti
Ford svela la nuova Mustang, che farà il suo esordio in NASCAR Cup all'inizio del 2019
Di: Tom Errington
Tradotto da: Giacomo Rauli
10 ago 2018, 10:54

La Casa dell'ovale ha preparato la nuova vettura nei propri stabilimenti di Charlotte e avrà il compito di vincere subito alla Daytona 500 e ad Atlanta. La Mustang prenderà il posto della Fusion.

Grandi novità in casa Ford per quanto riguarda il proprio futuro nella NASCAR Cup. Il marchio dell'ovale ha svelato oggi la nuova Mustang che sarà utilizzata a partire dalla prossima stagione nella categoria a ruote coperte più importante degli Stati Uniti.

La nuova Mustang rimpiazzerà la Fusion, la vettura con cui Ford correrà sino al termine della stagione, e ha già debuttato nella categoria Xfinity Series.

Leggi anche:

Ford non vince un campionato NASCAR dal 2004, quando Kurt Busch vinse il titolo per il team Roush Fenway Racing, ma la Fusion potrebbe ancora porre fine a questo digiuno grazie a Kevin Harvick, pilota del team Stewart-Haas Racing, che in questa stagione è uno dei tre che sta dominando in NASCAR Cup.

Scorrimento
Lista

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
1/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
2/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
3/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
4/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
5/12

Foto di: Uncredited

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
6/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
7/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
8/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
9/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
10/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
11/12

Foto di: Ford Performance

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang

2019 Monster Energy NASCAR Cup Series Mustang
12/12

Foto di: Ford Performance

Nonostante sia noto che le nuove vetture introdotte dai Costruttori fatichino non poco nella stagione d'esordio, ma l'obiettivo dichiarato di Ford sarà vincere le prime due gare della prossima stagione, ovvero la Daytona 500 e ad Atlanta.

"Sin da quando abbiamo annunciato che la Mustang sarebbe stata introdotta in NASCAR Cup a partire dal 2019, abbiamo ricevuto nient'altro che feedback positivi", ha dichiarato Mark RushBrook, direttore globale di Ford Performance Motorsport.

"Il nostro team Ford Performance ha lavorato duro con il team Ford Designo per creare una vettura competitiva in pista, ma che rimanesse fedele alla propria tradizione. Non vediamo l'ora di vederla vincere delle gare in NASCAR Cup a partire dal prossimo anno".

Steve O'Donnell, vice presidente esecutivo NASCAR, ha aggiunto: "Non vediamo l'ora di vedere in pista la Ford Mustang, un'icona culturale, e di vederla correre in tutte le categorie più competitive del motorsport".

Prossimo Articolo
Chase Elliott centra la sua prima vittoria nella Cup a Watkins Glen

Articolo precedente

Chase Elliott centra la sua prima vittoria nella Cup a Watkins Glen

Prossimo Articolo

Fotogallery: ecco la nuova Ford Mustang che esordirà nella NASCAR Cup nel 2019

Fotogallery: ecco la nuova Ford Mustang che esordirà nella NASCAR Cup nel 2019
Carica commenti

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Autore Tom Errington