Clamoroso: Furniture Row Racing chiude a fine 2018, Martin Truex Jr. passerà alla Joe Gibbs Racing

condivisioni
commenti
Clamoroso: Furniture Row Racing chiude a fine 2018, Martin Truex Jr. passerà alla Joe Gibbs Racing
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
05 set 2018, 08:22

I problemi economici hanno costretto la squadra di Barney Visser a terminare l'avventura in Nascar a fine anno, con il Campione in carica e Cole Pearn che si trasferiranno al team con cui già c'era una collaborazione tecnica.

Una notizia clamorosa scuote il mondo della NASCAR Cup Series: la Furniture Row Racing ha annunciato che chiuderà i battenti al termine della stagione 2018 e Martin Truex Jr. passerà alla Joe Gibbs Racing per il 2019.

Parlando dei Campioni in carica ovviamente è un annuncio choc quello arrivato nella serata di ieri, dove viene rivelato che a porre fine all'avventura del team in NASCAR Cup è stata la mancanza di liquidità.

"Abbiamo sempre voluto essere un team competitivo e combattere per il campionato anche quando per molti sembrava un sogno - ha dichiarato il proprietario Barney Visser - Ma per avere successo in ogni impegno economico bisogna unire le giuste persone e dare il massimo. Abbiamo raggiunto gli obiettivi che volevamo, ci sentiamo come se avessimo scalato l'Everest. Continure con qualcosa in meno e senza essere competitivi per noi è inaccettabile, so che è incredibile e non è una bella cosa per nessuno".

"Purtroppo mancano i fondi per essere al top, non tornano i conti e dovrei ricorrere a prestiti per proseguire ad alto livello, cosa che non ho intenzione di fare. E' chiaramente una decisione soffertissima che colpisce anche molte persone di grandi capacità e talento".

"Ci siamo messi sotto per trovare gli sponsor che coprissero il buco lasciato da "5-hour ENERGY" e affrontare i costi legati ad un accordo con Joe Gibbs Racing, ma non ci siamo riusciti. Sento che è il momento giusto per annunciare questa cosa in modo da dare la possibilità a tutti i membri del team di cominciare a cercarsi un nuovo lavoro per l'anno prossimo. Credo fermamente che tutti i nostri dipendenti abbiano potuto migliorare in questi anni con Furniture Row Racing".

Per quanto riguarda Truex Jr., come detto in precedenza pare che il pilota della Toyota #78 possa accasarsi alla Joe Gibbs Racing assieme al suo attuale responsabile di squadra Cole Pearn e allo sponsor Pro Shops.

"Con grande delusione ho appreso la notizia, ma la capisco anche - ha ammesso lo statunitense - Barney Visser, Joe Garone e tutto il team Furniture Row Racing mi hanno portato al vertice di questo sport partendo dal fondo. Sarò per sempre grato a ciascuno di loro, a Denver Mattress e alla famiglia Visser. Non dobbiamo commettere l'errore di pensare che sia finita adesso, c'è ancora un lavoro da compiere e dobbiamo difendere fino alla fine il nostro titolo. E' la cosa che deve essere presente per prima nelle nostre teste, mia e di tutti i membri del team".

Joe Gibbs Racing, che ha un accordo tecnico con il team di Visser, ha emesso il seguente comunicato: "Abbiamo avuto una grande collaborazione con Barney e tutta la Furniture Row Racing. Putroppo non potranno proseguire l'anno prossimo e questa è una notizia triste perché hanno fatto tantissimo in questi anni. Sappiamo che l'obiettivo finale per concludere il tutto è vincere l'ultimo campionato".

Informazioni aggiuntive di Jim Utter e Nick DeGroot

Prossimo articolo NASCAR Cup
Brad Keselowski festeggia il primo successo del 2018 a Darlington

Articolo precedente

Brad Keselowski festeggia il primo successo del 2018 a Darlington

Prossimo Articolo

Qualifiche cancellate per pioggia ad Indianapolis, Kyle Busch in pole

Qualifiche cancellate per pioggia ad Indianapolis, Kyle Busch in pole
Carica commenti

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Piloti Martin Truex Jr.
Team Furniture Row Racing , Joe Gibbs Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie