Brad Keselowski festeggia il primo successo del 2018 a Darlington

condivisioni
commenti
Brad Keselowski festeggia il primo successo del 2018 a Darlington
Di: Jim Utter
Tradotto da: Francesco Corghi
03 set 2018, 04:32

Doppietta per il Team Penske nel round di domenica, con la Ford di Logano a soffiare la seconda piazza nel finale a Larson, a lungo in testa e costretto alla beffa per una sosta lenta a 19 giri dalla fine.

Brad Keselowski è finalmente riuscito a centrare la prima vittoria stagionale imponendosi nella gara di domenica, approfittando di un pit stop lento in cui è incappato Kyle Larson per prendere il comando a 19 giri dalla fine dei 367 previsti.

Il pilota del Team Penske ha piazzato la propria Ford davanti a quella del suo compagno di squadra Joey Logano e rilanciando le proprie ambizioni in vista dei playoff, dopo che sabato era riuscito a festeggiare anche in Xfinity Series.

Terzo posto alla fine per Larson, seguito da Kevin Harvick e Chase Elliott a completare la Top5 davanti a Kurt Busch, Kyle Busch, Erik Jones, Jamie McMurray e Denny Hamlin.

Dopo la sosta fra le Stage 2 e 3, Larson è stato il primo a fermarsi per rifornire e montare gomme nuove, ripartendo in testa al 208 tenendosi dietro Logano, Elliott, Keselowski e Jones. Larson ha deciso di stare fuori nel finale della Stage 2, ritrovandosi con un giro su Martin Truex Jr.

Al 223° passaggio, Daniel Suarez ha sfiorato il muretto esterno, ma non ha causato alcuna "caution" riuscendo a tornare ai box per il pit-stop. 7 giri dopo, Jimmie Johnson ha accusato problemi al motore riportando la sua Chevrolet in pit-lane. Con 130 tornate da effettuare, Larson ha continuato a condurre con 3" di margine su Elliott, a sua volta seguito da Logano, Keselowski e Jones.

Attorno al giro 250 in diversi hanno effettuato il pit-stop e Larson si è fermato al numero 259. Nel corso della sosta, McMurray ha commesso una infrazione tagliando la riga bianca ed è stato penalizzato con un pass-through.

A 100 giri dalla fine tutti si erano già fermati e Logano è passato in testa con 4" su Harvick, mentre Kurt Busch è salito terzo e Larson quarto. Quest'ultimo è risalito al terzo posto (giro 271) e poi al secondo (273), mentre la Toyota di Truex ha avuto un problema ad una ruota che lo ha costretto a rallentare.

Larson ha preso il comando delle operazioni al giro 279 passando Logano, 6 passaggi più tardi Truex si è fermato tornando ai box della Furniture Row Racing.

Ad 80 giri dal termine è cominciato un altro valzerdi pit stop: Kurt Busch, Logano ed Harvick si sono fermati. Quando è stato il turno di Larson (giro 312), Clint Bowyer ha tamponato Newman; Larson, Keselowski e Logano sono stati gli unici a ritrovarsi a pieni giri. Larson è stato il primo a rientrare, mentre la corsa è ripartita con 45 giri dal percorrere. Secondo in quel momento Keselowski, poi Logano ed Harvick.

Altra "caution" al giro 329 per detriti alla curva 2 e i primi hanno approfittato della situazione per tornare ai box, con Larson che è riuscito a tornare in pista davanti a Logano, Keselowski, Elliott ed Harvick.

Jeffrey Earnhardt si è girato alla tornata numero 343 causando l'ennesima "caution" e stavolta Keselowski ha montato gomme fresche più in fretta ritrovandosi primo davanti a Larson e Logano, con la gara che è ripresa a 19 passaggi dal termine.

Keselowski ha tenuto la testa fino alla bandiera a scacchi, Logano ha superato Larson soffiandogli la piazza d'onore a 15 giri dalla fine e le posizioni non sono più cambiate.

Cla # Driver 4506 Laps Time Laps Led
1 2 United States Brad Keselowski  Ford 367 3:48'54 24
2 22 United States Joey Logano  Ford 367 1.224 18
3 42 United States Kyle Larson  Chevrolet 367 3.761 284
4 4 United States Kevin Harvick  Ford 367 4.058  
5 9 United States Chase Elliott  Chevrolet 367 4.614  
6 41 United States Kurt Busch  Ford 367 6.498  
7 18 United States Kyle Busch  Toyota 367 6.730  
8 20 United States Erik Jones  Toyota 367 6.966  
9 1 United States Jamie McMurray  Chevrolet 367 8.849  
10 11 United States Denny Hamlin  Toyota 367 8.865 11
11 78 United States Martin Truex Jr.  Toyota 367 9.185 30
12 17 United States Ricky Stenhouse Jr.  Ford 367 20.689  
13 37 United States Chris Buescher  Chevrolet 367 23.641  
14 10 United States Aric Almirola  Ford 367 24.982  
15 12 United States Ryan Blaney  Ford 367 25.144  
16 3 United States Austin Dillon  Chevrolet 367 31.830  
17 21 United States Paul Menard  Ford 366 1 lap  
18 38 United States David Ragan  Ford 366 1 lap  
19 31 United States Ryan Newman  Chevrolet 366 1 lap  
20 34 United States Michael McDowell  Ford 365 2 laps  
21 13 United States Ty Dillon  Chevrolet 365 2 laps  
22 47 United States A.J. Allmendinger  Chevrolet 365 2 laps  
23 88 United States Alex Bowman  Chevrolet 365 2 laps  
24 95 United States Kasey Kahne  Chevrolet 364 3 laps  
25 6 United States Matt Kenseth  Ford 364 3 laps  
26 43 United States Darrell Wallace Jr.  Chevrolet 363 4 laps  
27 72 United States Corey Lajoie  Chevrolet 360 7 laps  
28 15 United States Ross Chastain  Chevrolet 360 7 laps  
29 19 Mexico Daniel Suarez  Toyota 358 9 laps  
30 00 United States Landon Cassill  Chevrolet 357 10 laps  
31 52 United States J.J. Yeley  Chevrolet 350 17 laps  
32 51 United States B.J. McLeod  Chevrolet 347 20 laps  
33 99 United States Derrike Cope  Chevrolet 346 21 laps  
34 96 United States Jeffrey Earnhardt  Toyota 344 23 laps  
35 24 United States William Byron  Chevrolet 329 38 laps  
36 14 United States Clint Bowyer  Ford 309 58 laps  
37 66 United States Timmy Hill  Toyota 268 99 laps  
38 32 United States Matt DiBenedetto  Ford 254 113 laps  
39 48 United States Jimmie Johnson  Chevrolet 227 140 laps  
40 23 United States Joey Gase  Toyota 120 247 laps  
Prossimo articolo NASCAR Cup
Danny Hamlin sconfigge Kyle Larson e conquista la pole a Darlington

Articolo precedente

Danny Hamlin sconfigge Kyle Larson e conquista la pole a Darlington

Prossimo Articolo

Clamoroso: Furniture Row Racing chiude a fine 2018, Martin Truex Jr. passerà alla Joe Gibbs Racing

Clamoroso: Furniture Row Racing chiude a fine 2018, Martin Truex Jr. passerà alla Joe Gibbs Racing
Carica commenti

Su questo articolo

Serie NASCAR Cup
Evento Darlington
Location Darlington Raceway
Piloti Brad Keselowski
Team Team Penske
Autore Jim Utter
Tipo di articolo Gara