76esima vittoria in carriera per Jimmie Johnson ad Atlanta

Per il portacolori della Hendrick Motorsport si tratta della quinta affermazione su questa pista, arrivata al termine di una gara praticamente priva di incidenti.

Jimmie Johnson entra sempre di più a far parte della storia della NASCAR Sprint Cup: questa notte il pilota della Hendrick Motorsport ha firmato la sua quinta vittoria sull'ovale di Atlanta, che è anche la 76esima della sua carriera. Un traguardo che lo ha reso il settimo pilota più vincente di tutti i tempi nella storia della serie.

Il pluricampione pareva avere la gara in pugno, visto che viaggiava con un margine di 5" nei confronti di Kevin Harvick, ma una Caution arrivata proprio in extremis ha rimesso tutto in gioco. Alla ripartenza però Johnson è stato bravissimo ad andare a prendersi la linea interna e quindi la battaglia è stata soprattutto per la piazza d'onore alle sue spalle.

Kyle Busch ha approfittato della bagarre tra Kevin Harvick e Martin Truex Jr per mettersi in seconda posizione, ma proprio nei metri finali anche il campione in carica è stato beffato dal ritorno grintoso di Dale Earnhardt Jr, che con il suo secondo posto ha regalato un bell'1-2 alla Hendrick Motorsport.

Kyle Busch si è quindi dovuto accontentare della terza piazza, precedendo il fratello Kurt, con Harvick che alla fine è scivolato addirittura in sesta posizione, alle spalle anche di Carl Edwards. Curioso poi che sia stata una gara praticamente priva di incidenti, che quindi ha visto i valori in pista rispettati senza particolari rimescolamenti dovuti all'ingresso della safety car.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Evento Atlanta
Sub-evento Domenica, la gara
Circuito Atlanta Motor Speedway
Piloti Jimmie Johnson
Team Hendrick Motorsports
Articolo di tipo Gara