Doppio trionfo per Pavel Kejmar in Colombia

Doppio trionfo per Pavel Kejmar in Colombia

Il pilota ceco si è portato a casa i 50 punti in palio. Thomas Chareyre si è preso il secondo posto

Il nome di Pavel Kejmar sarà il primo ad essere scritto nell’Albo D’oro del Mondiale Supermoto alla voce GP della Colombia

Il pilota della Repubblica Ceca, in un ottimo stato di forma, ha fatto bottino pieno vincendo entrambe le manche prendendosi, quindi, i cinquanta punti in palio. La matematica dice che Pavel può ancora vincere il titolo essendo a 42 punti dalla vetta ma, onestamente, pensiamo sia difficile. Certo è che potrebbe inserirsi nella lotta al titolo “rubando” punti importanti a Chareyre e a Lazzarini.

L’attuale Leader del Mondiale, Thomas Chareyre, si è preso il secondo gradino del podio tenendo a mente che questo della Colombia è stato il penultimo appuntamento del Mondiale e non era proprio il caso di rischiare.

Thomas ha provato a contrastare il pilota della Husqvarna ma, come abbiamo detto in precedenza, la mente era rivolta al Campionato che ancora comanda con tredici punti su Ivan Lazzarini. Proprio Ivan è salito sull’ultimo gradino del podio disponibile e questo risultato gli permette di essere vicino a

Chareyre e lottare con lui per il titolo. L’italiano quest’anno è stato bravo e concentrato in ogni GP e questo ha fatto si che abbia ancora possibilità di vincere. Un bravo lo dobbiamo dare anche a Christian Ravaglia che si porta a casa un ottimo quarto posto davanti all’idolo locale David Burbano che chiude i primi cinque in classifiche.

Nella seconda parte della Top Ten troviamo Massimiliano Verderosa sesto, un altro colombiano che di nome fa Piedrahita Ocampo Valerio al settimo posto, Fabrizio Bartolini ottavo, Lukas Hollbacher nono e Salazar Ceron Rigo German decimo.

(Foto: BPROM)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supermoto S1
Piloti Thomas Chareyre
Articolo di tipo Ultime notizie