Zarco continua a non capire la KTM: "Tutto quello che faccio, non funziona sulla RC16"

condivisioni
commenti
Zarco continua a non capire la KTM: "Tutto quello che faccio, non funziona sulla RC16"
Di:
04 apr 2019, 13:13

Il pilota francese è diventato l'ombra di quello che era sulla Yamaha e per il momento non è riuscito a trovare una spiegazione tecnica specifica. Espargaro è più competitivo, ma con uno stile molto diverso, quindi per ora preferisce cercare la sua strada e non copiare Pol.

La stagione 2019 della MotoGP è iniziata solo da due gare, ma è lecito iniziare a pensare se Johann Zarco non stia già iniziando ad avere qualche rimpianto. Il pilota francese era in cima alla lista degli obiettivi di Alberto Puig per la successione di Dani Pedrosa nella squadra ufficiale Honda, ma alla fine ha deciso di puntare sulla KTM.

E' vero che Jorge Lorenzo, che alla fine è andato ad affiancare Marc Marquez nel box della HRC non se la sta passando tanto meglio, ma sicuramente il pilota francese non si aspettava che avrebbe faticato così tanto. E non è tanto un problema di risultati, per quanto questi siano deludenti, quanto di un feeling con la RC16 che sembra proprio non volerne sapere di sbocciare.

"E' difficile mettersi alle spalle questo genere di gare, nelle quali non posso fare nulla di quello che mi piacerebbe fare. Devo lottare con la moto e sono veramente esausto" ha detto Zarco alla conclusione del GP d'Argentina, nel quale almeno è riuscito a portarsi a casa un punticino con il 15esimo posto.

 

Le sue difficoltà sono tali che, pur essendo stato preso per essere la stella della Casa austriaca, al momento non riesce ad essere veloce neanche quanto il rookie Miguel Oliveira: "Espargaro ed Oliveira hanno fatto una bella gara, chiudendo decimo ed 11esimo, quindi almeno se riuscirò ad avvicinarmi a loro sarà sempre una bella soddisfazione. Ma per arrivare ai migliori, ci sono parecchie cose da fare".

Quando poi gli è stato chiesto quale sia il problema principale che ha in questo momento, ha spiegato: "E' tutto quello che vorrei fare sulla moto, che ho imparato negli ultimi due anni. Tutto quello che faccio non funziona. Poi la moto scivola, non gira ed è difficile da fermare, quindi tutto diventa piuttosto complicato. Ecco perché non c'è un solo aspetto su cui lavorare, ma è un feeling da trovare che per il momento non c'è. Ed è piuttosto difficile perché per ora sono esausto quando finisco le gare".

Ed ha insistito su questo tasto, aggiungendo che non ha fatto delle richieste tecniche particolari agli uomini della KTM: "Io ho bisogno di feeling. Riguardo alle questioni tecniche della moto, non è il mio lavoro. Ma questa è comunque tutta esperienza e voglio cercare di trarne il più possibile gli aspetti positivi, mantenendo alta la motivazione. Sono tutte cose che mi renderanno più forte in futuro, o almeno io la vedo così".

Leggi anche:

Secondo lui poi non sono un problema neanche le sospensioni della WP, che in molti indicano come un possibile punto interrogativo della RC16: "E' possibile, ma penso davvero che le sospensioni WP siano buone. Fin dalla Moto2 ricordo di aver avuto un buon feeling e poi con le WP ed una Kalex siamo diventati una delle squadre più forti, mentre gli altri team erano in difficoltà. Spero che riusciremo a fare quello step anche qui".

Anche se Espargaro per ora sta andando meglio, non vuole utilizzarlo troppo come riferimento, perché i loro stili sono particolarmente diversi: "Posso studiare ed analizzare i suoi dati. Sicuramente fa un lavoro abbastanza diverso, ma sono metodico quanto basta per capire cosa sta facendo sulla moto. Però non voglio copiarlo, perché per me non è la chiave per fare il grande salto che ci serve per il futuro. Voglio mantenere il mio stile pulito e morbido e provare a partire da lì".

Informazioni aggiuntive di Jamie Klein

Scorrimento
Lista

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
1/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
2/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
3/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
4/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
5/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
6/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
7/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
8/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
9/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
10/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
11/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
12/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
13/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
14/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
15/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
16/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
17/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
18/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
19/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
20/20

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Fotogallery: ecco le grid girl del GP d'Argentina di MotoGP

Articolo precedente

Fotogallery: ecco le grid girl del GP d'Argentina di MotoGP

Prossimo Articolo

Bagnaia: "In Argentina ho capito tante cose, è un buon punto di partenza"

Bagnaia: "In Argentina ho capito tante cose, è un buon punto di partenza"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Argentina
Sotto-evento Gara
Location Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Johann Zarco
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Matteo Nugnes
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie