MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP3 in
17 Ore
:
38 Minuti
:
07 Secondi

Zarco: “Con questa moto dovrei ambire alla top 10”

condivisioni
commenti
Zarco: “Con questa moto dovrei ambire alla top 10”
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
24 ott 2019, 07:55

Johann Zarco debutterà questo fine settimana in sella alla Honda del team LCR e questa manovra è vista da molti come un’opportunità per inseguire la promozione alla squadra ufficiale a partire dalla prossima stagione.

Sulla carta, Johann Zarco non ha un posto in Honda nel 2020, ma a nessuno sfugge che la situazione di Jorge Lorenzo è, attualmente, anomala. Perciò in molti pensano che l’arrivo del francese al team LCR potrebbe essere un passo verso la squadra ufficiale a partire dal prossimo anno. In Honda però continuano ad affermare di non contemplare questa ipotesi.

 

Nonostante questa situazione, il pilota transalpino non vuole vedere le sue gare nel 2019 come un esame: “Non ho nessuna pressione, è una nuova opportunità prima che finisca la stagione. Queste gare saranno utili per sapere il valore che ho”.

Zarco ha lasciato KTM prima del Gran Premio di Aragon e non corre da tre gare. Ora però deve riscattarsi nelle ultime fasi di questo campionato, in sella ad un’altra moto. Sarà anche una buona opportunità per verificare se il problema era di KTM o del suo stile di guida: “Il mio futuro ora è fatto di tre gare, bisogna vedere se avrò buone sensazioni. Non voglio fare troppi confronti tra le moto”.

Leggi anche:

Per quanto riguarda l’adattamento alla Honda del team LCR, il francese si mostra positivo ed afferma che sarà immediato. Nonostante non senta pressione e non si ritiene sotto esame, Zarco si pone un obiettivo minimo: “Il team parla italiano ed a me piace molto parlare italiano, l’ho già fatto quando correvo in Moto2. Con questa moto dovrei ambire a chiudere almeno entro i primi dieci”.

Scorrimento
Lista

Johann Zarco, LCR Honda

Johann Zarco, LCR Honda
1/11

Foto di: Team LCR

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
2/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
3/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
4/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
5/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
6/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
7/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
8/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
9/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing
10/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing, Miguel Oliveira, Red Bull KTM Tech 3

Johann Zarco, Red Bull KTM Factory Racing, Miguel Oliveira, Red Bull KTM Tech 3
11/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Rossi: "400 GP? Quando va male si sentono, ma ho ancora voglia"

Articolo precedente

Rossi: "400 GP? Quando va male si sentono, ma ho ancora voglia"

Prossimo Articolo

Viñales: “Mi fa piacere che Ducati si interessi a me”

Viñales: “Mi fa piacere che Ducati si interessi a me”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Australia
Location Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Johann Zarco
Team Team LCR
Autore Oriol Puigdemont