Zarco: "Assurdo che mi penalizzino per il crash con Morbidelli"

Il francese del team Avintia continua a difendersi dopo il tremendo incidente di domenica scorsa, intanto attende di sapere se potrà correre questo fine settimana al GP di Stiria.

Zarco: "Assurdo che mi penalizzino per il crash con Morbidelli"

Johann Zarco ancora non sa se potrà partecipare a questo fine settimana di gara, in cui la MotoGP sarà protagonista nuovamente sul tracciato austriaco del Red Bull Ring per svolgere il Gran Premio di Stiria.

Il francese si è sottoposto a un intervento chirurgico nella giornata di ieri per rimuovere lo scafoide della mano destra. Non potrà essere in sella alla sua Ducati nel primo turno di prove libere perché, quando di è presentato alla visita medica di questa mattina, le 48 ore che per regolamento devono esserci dal momento dell'operazione a quello di tornare in moto non sono presenti.

Leggi anche:

Zarco è stato inoltre sentito dalla Direzione Gara, dove i commissari hanno chiesto il suo parere sulle cause dell'incidente che ha causato la bandiera rossa dopo pochi giri dal via del GP d'Austria dello scorso fine settimana e che, per poco, non si è tramutato in tragedia.

Come ha detto domenica, il pilota del team Avintia ha insistito sul fatto che in nessun modo avrebbe potuto evitare di essere centrato dalla moto di Morbidelli mentre era intento ad affrontare la frenata di Curva 3.

Zarco ha fatto sapere di aver superato Morbidelli e di non essere stato più in grado di vederlo, essendo ormai davanti. Per questo motivo Johann non pensa che i commissari gli applicheranno sanzioni per l'incidente.

"E' assurdo che io sia sanzionato. I commissari mi hanno chiesto come avrei potuto evitare l'incidente, e non lo so. Ho già ripetuto loro di non aver fatto nulla di folle. Se avessi frenato prima, sarebbe stato più pericoloso perché Franco era dietro. In realtà è lui che avrebbe dovuto prevedere la frenata, perché lui riusciva a vedermi", ha spiegato Zarco.

Durante questa settimana, il francese ha cercato di stare lontano dalla confusione e dalle critiche piovutegli addosso dopo l'incidente, arrivate soprattutto sui social network.

"Sapevo che in molto mi avrebbero attaccato, ma ero impegnato a organizzare l'operazione. Quindi sono rimasto lontano dai social network. In sostanza, i piloti che dicono che ho fatto qualcosa di sbagliato sono Valentino e Franco, così sono andato a parlare con loro subito dopo la caduta".

Per Zarco l'incidente non influirà affatto sul suo stile di guida, né il suo rapporto con i rivali: "Non cambierà nulla. E' molto facile concentrare la rabbia su una sola persona che non è al suo meglio, perché proveniente da una stagione complicata e con molti problemi", ha osservato Zarco.

Guarda il Gran Premio BMW M di Stiria live su DAZN. Attiva ora

Johann Zarco, Avintia Racing
Johann Zarco, Avintia Racing
1/23

Foto di: MotoGP

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Johann Zarco, Avintia Racing
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Johann Zarco, Avintia Racing
2/23

Foto di: MotoGP

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Johann Zarco, Avintia Racing
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Johann Zarco, Avintia Racing
3/23

Foto di: MotoGP

Repairing air fence after Johann Zarco, Avintia Racing and Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT crash
Repairing air fence after Johann Zarco, Avintia Racing and Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT crash
4/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing
Johann Zarco, Avintia Racing
5/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing crash
Johann Zarco, Avintia Racing crash
6/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing crash
Johann Zarco, Avintia Racing crash
7/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing crash
Johann Zarco, Avintia Racing crash
8/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing crash
Johann Zarco, Avintia Racing crash
9/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing crash
Johann Zarco, Avintia Racing crash
10/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing crash
Johann Zarco, Avintia Racing crash
11/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing crash
Johann Zarco, Avintia Racing crash
12/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing crash
Johann Zarco, Avintia Racing crash
13/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Johann Zarco, Avintia Racing crash
Johann Zarco, Avintia Racing crash
14/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
15/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
16/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
17/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
18/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
19/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
20/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
L'incidente di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
21/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, e la moto di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, e la moto di Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
22/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Repairing air fence after Johann Zarco, Avintia Racing and Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT crash
Repairing air fence after Johann Zarco, Avintia Racing and Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT crash
23/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Dovizioso: "Pene più severe per chi va oltre i limiti della pista"
Articolo precedente

Dovizioso: "Pene più severe per chi va oltre i limiti della pista"

Prossimo Articolo

Rossi: "Grande spavento, ma non cambio idea: corro nel 2021"

Rossi: "Grande spavento, ma non cambio idea: corro nel 2021"
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021