Yamaha: la Movistar spinge per avere Dani Pedrosa dal 2017

condivisioni
commenti
Yamaha: la Movistar spinge per avere Dani Pedrosa dal 2017
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont
Tradotto da: Giacomo Rauli
07 mag 2016, 07:44

Movistar non si nasconde più e afferma di voler uno spagnolo da affiancare a Rossi nel 2017. Vinales chiede molti soldi, per questo lo sponsor iberico ha virato su un altro pilota: Dani Pedrosa.

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

La vendetta è un piatto che va servito freddo e Movistar ha tutta l'intenzione di servire una pietanza amara alla Repsol. Dopo 11 stagioni in Honda, Daniel Pedrosa è stato messo nel mirino dalla compagnia telefonica spagnola, posseduta dal gruppo Telefonica, perché decisa nel voler affiancare a Valentino Rossi, nel team ufficiale Yamaha, un altro pilota iberico anche nelle prossime stagioni, nonostante la partenza già annunciata di Jorge Lorenzo.

Movistar sarebbe molto felice di tornare a collaborare con Pedrosa, perché hanno già vissuto momenti di gioia nel 2003, quando Dani vinse il titolo mondiale della 125, ma anche nelle vittorie iridate della 250, targate 2004 e 2005. Nel 2006 Pedrosa passò alla Honda, sponsorizzata dalla Repsol e rimanendoci poi per i successivi 11 anni. Ora Movistar è pronta a riportare Dani all'ovile dal 2017.

La prima opzione di Yamaha per la prossima stagione era Maverick Viñales, ma il pilota nativo di girona sembra aver chiesto una cifra moto alta per il suo ingaggio annuale. Queste potrebbero aver fatto propendere Yamaha verso un altro lido, in questo caso Pedrosa.

"In questo momento la situazione è come due settimane fa, a Jerez. Ho un paio di offerte sul tavolo per la prossima stagione", ha dichiarato ieri Daniel. Anche Rossi, questo giovedì, ha rivelato le intenzioni dello sponsor della casa di Iwata: "Movistar vuole uno spagnolo, dunque la decisione è tra Viñales e Pedrosa".

Fonti Honda hanno assicurato a Motorsport.com che Perosa non vi erano prove che Dani fosse propenso a firmare per Yamaha, anche se è necessario ricordare che la discrezione è sempre stato uno dei tratti caratteristici del secondo pilota del team Honda HRC.

Prossimo articolo MotoGP
Marquez: "So che faremo fatica in questo weekend"

Articolo precedente

Marquez: "So che faremo fatica in questo weekend"

Prossimo Articolo

Le Mans, Libere 3: Iannone precede Lorenzo per 5 millesimi!

Le Mans, Libere 3: Iannone precede Lorenzo per 5 millesimi!
Carica commenti