West attacca la FIM: "Ha fatto vincere Rossi e Marquez"

Il pilota australiano, attraverso un lungo post su Instagram si è scagliato contro la FIM rea, a suo dire, di aver favorito i successi di Marquez e Rossi.

West attacca la FIM: "Ha fatto vincere Rossi e Marquez"
Colin Edwards, Nicky Hayden and Anthony West
Anthony West
Anthony West
Anthony West
Anthony West, AB Motoracing
Anthony West
Anthony West, AB Motoracing

Anthony West da anni è impegnato in una lunga battaglia contro la FIM che lo ha squalificato più di una volta per doping dalle proprie competizioni. L'australiano ha ormai alle spalle una carriera comunque importante nel Motomondiale dove ha ottenuto 2 vittorie e 6 podi dal 1998 al 2016.

Dal 2019 West è passato nel campionato Brasiliano Superbike essendo impossibilitato a correre in categorie sotto l'egida della FIM. Ora però, attraverso il proprio profilo Instagram, si è scagliato nuovamente contro la Federazione, che gli ha impedito di correre anche in Sud America, ma anche contro Marquez e Rossi.

 

Il rider australiano nel suo lungo post scrive: "Smetto. Ho finito. Queste persone sono fuori controllo e vogliono distruggermi. Ho corso in Brasile, in un campionato che non era affiliato FIM. Ora si sono inventati delle regole, come se avessero il controllo su di me. Mi hanno già impedito di correre lì andando in Giappone dalla Kawasaki, costringendoli a non sponsorizzarmi in Brasile. Mio padre mi ha cacciato di casa. Non ho soldi e non riesco a trovare un lavoro dignitoso poiché tutto quello che ho fatto nella vita è stato sprecare il mio tempo a correre in moto. Ecco alcuni consigli per tutti: non pensate di correre grazie al lavoro duro. Se volete vincere, pagate".

West si è poi pesantemente scagliato contro le due stelle della MotoGP: "Hanno permesso a Marc Marquez di vincere un campionato di Moto2, permettendogli di barare con la sua centralina. Quando il team di Lüthi si è lamentato gli hanno detto che la Spagna aveva bisogno di un nuovo campione. Quindi dovevano accettare il 2° posto o andarsene. Hanno permesso a Rossi di vincere il suo campionato in 500cc dandogli pneumatici speciali. Hanno portato gomme dalla fabbrica con gli elicotteri solo per Rossi così poteva vincere le gare. Tutto quello che vedete è falso e controllato. Controllano chi vince le gare e chi no".

Infine l'ex Kawasaki ha chiuso alludendo altri presunti scandali da raccontare: "Ho altre 100 storie come queste. Mi arrendo. Avevo programmato di tornare a correre a settembre. La FIM ha distrutto la mia vita al punto che vorrei essere morto. Io odio la vita".

 

condivisioni
commenti
Ducati Desmosedici GP20: ecco la scheda tecnica

Articolo precedente

Ducati Desmosedici GP20: ecco la scheda tecnica

Prossimo Articolo

Dall'Igna: "Rinnovi? Certi piloti rendono meglio sotto pressione"

Dall'Igna: "Rinnovi? Certi piloti rendono meglio sotto pressione"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Anthony West
Autore Antonio Russo
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del GP di Spagna, quarta prova del Campionato del Mondo 2021 di MotoGP.

MotoGP
2 mag 2021