Vinales vorrebbe una Yamaha più piccola: "Quella che ho guidato fino ad ora era troppo grande per me"

condivisioni
commenti
Vinales vorrebbe una Yamaha più piccola:
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont
11 gen 2019, 15:01

Maverick Vinales ha rivelato che una delle cose che aveva chiesto alla Yamaha per il 2019 era di rendere più piccola la M1. Un'idea che però non era condivisa dal compagno di squadra Valentino Rossi.

La differenza di altezza e di taglia tra lo spagnolo e l'italiano sono evidenti. Se Maverick è 1,65 m, Valentino è circa 1,80 m. Questo in un certo senso rende la moto ideale per uno completamente differente da quella ideale per l'altro.

Durante i suoi primi anni come pilota ufficiale Yamaha, Vinales ha adattato il suo stile ad un prototipo fatto su misura per Rossi e Jorge Lorenzo. Tuttavia, il catalano, che ha un contratto con la Yamaha fino al 2020, vorrebbe che ad Iwata realizzassero una moto più appropriata alle sue dimensioni.

"Fin dall'inizio, ho chiesto alla Yamaha una moto più piccola perché quella che ho guidato fino ad ora era troppo grande per me" ha detto Vinales a Motorsport.com.

"Ricordo che mi sono adattato perfettamente alla Suzuki, arrivando a qualsiasi parte della moto, mentre con la M1 devo muovermi da tutte le parti" ha aggiunto il pilota di Roses.

Ora è nel bel mezzo di un periodo di cambiamenti che interesseranno diversi elementi della sua struttura: Esteban Garcia sostituirà Ramon Forcada come capo tecnico, mentre Wilco Zeelenberg sarà sostituito da Julian Simon nel ruolo di coach.

Lasciando da parte la componente umana ed il cambio di numero (passerà al 12 dopo una carriera con il 25), Vinales spera che la Yamaha risponda alle sue richieste tecniche. In questo senso, ridurre le dimensioni della moto significherebbe che i giapponesi stanno realmente puntando su di lui.

"E' difficile cambiare la moto nel suo complesso, ma se consideriamo il motore, alcuni dettagli ed alcune cose nell'aerodinamica, penso che la differenza possa essere molto importante" ha spiegato lo spagnolo.

Maverick dice che sarà più chiaro quando parlerà e quando farà delle richieste, al fine di evitare il disorientamento che ha vissuto nell'ultimo anno e mezzo.

"All'inizio dell'anno avrei dovuto essere più convincente sulle decisioni tecniche. Ad esempio, quando ho chiesto di provare nuovamente il motore 2016, non sono stato abbastanza testardo e l'ho pagato caro" ha concluso Vinales.

Scorrimento
Lista

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
1/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
2/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
3/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
9/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
10/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
11/11

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Carica commenti