MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Gara in corso . . .
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
11 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
25 giorni

Vinales: "Speriamo di poter mantere questa base fino alla fine"

condivisioni
commenti
Vinales: "Speriamo di poter mantere questa base fino alla fine"
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
11 ago 2017, 15:02

Contrariamente agli ultimi GP, Maverick Vinales ha chiuso la prima giornata del GP d'Austria con delle buone sensazioni in sella alla sua Yamaha.

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
L'atmosfera dello Spielberg
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Dopo le difficoltà che ha incontrato nelle ultime gare, in cui ha perso il comando della classifica iridata, il feeling ritrovato con il podio di Brno ed i test di lunedì sembra essere proseguito anche nel primo giorno di prove libere del Red Bull Ring, che il pilota della Yamaha ha chiuso al secondo posto, a soli due decimi dal miglior tempo di Andrea Dovizioso.

"Siamo molto competitivi nel secondo e nel terzo settore, che è quello che ci aspettavamo dalla Yamaha, ma possiamo ancora migliorare nel primo" ha detto Vinales subito dopo la conclusione della FP2 odierna.

"Stiamo utilizzando la carena vecchia, quella che abbiamo introdotto a Le Mans" ha proseguito il pilota di Roses, che già ieri aveva sottolineato che per usare la nuova carena utilizzata a Brno la Yamaha deve scartare una di quelle omologate in precedenza.

"L'obiettivo oggi era quello di ritrovare un buon feeling e tenere un buon passo" ha detto commentando il suo crono di 1'24"280.

"L'elettronica sarà un fattore importante su cui dovremo lavorare per migliorare domani" ha aggiunto tuttavia.

Nonostante il vantaggio dei suoi rivali e, soprattutto, il fatto che il suo compagno Valentino Rossi al momento è fuori dal gruppo dei piloti che accedono direttamente alla Q2, Maverick comunque non sembra voler perdere la calma.

"Tutti quelli che solitamente sono veloci saranno lì: Pedrosa, Marquez e Valentino".

A livello di feeling poi sembra molto soddisfatto della sua Yamaha: "Molto meglio di Brno, abbiamo migliorato la moto e fatto un grande passo in avanti. Speriamo di poter mantenere questa base fino alla fine della stagione".

Anche se la pioggia ha condizionato poco le sessioni odierne, il pilota della Yamaha ora pensa di essere pronto anche in caso di pista bagnata.

"Abbiamo cambiato molte cose ed ora penso che la mia moto possa andare bene anche sul bagnato" ha concluso.

Prossimo Articolo
Iannone: "Non si vede nel risultato, ma è stato il miglior inizio del 2017"

Articolo precedente

Iannone: "Non si vede nel risultato, ma è stato il miglior inizio del 2017"

Prossimo Articolo

Dovizioso: "Sono felice. Carena e moto vanno molto bene!"

Dovizioso: "Sono felice. Carena e moto vanno molto bene!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Austria
Location Red Bull Ring
Piloti Maverick Viñales Acquista adesso
Autore Oriol Puigdemont