MotoGP
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni

Viñales: “Mi fa piacere che Ducati si interessi a me”

condivisioni
commenti
Viñales: “Mi fa piacere che Ducati si interessi a me”
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
24 ott 2019, 08:16

Il pilota Yamaha è fonte di interesse da parte di Ducati per il 2021, ma al momento non vuole pensare al futuro.

Ancora non è finito il 2019 e già si parla del 2021. Con la griglia di partenza della prossima stagione già determinata dopo la conferma dell’arrivo di Iker Lecuona in KTM, quest’inverno gli uffici del mondiale saranno in subbuglio. Vari nomi si presentano già come protagonisti e tra questi spunta quello di Maverick Viñales.

Dopo tre anni in Yamaha in cui non è riuscito a conquistare il titolo mondiale, l’irruzione di Fabio Quartararo è diventata una minaccia per il posto nel team ufficiale. Lo spagnolo continua però ad avere un buon biglietto da visita e non mancano le proposte. Una delle possibili destinazioni potrebbe essere Ducati, il cui direttore tecnico Gigi Dall’Igna ha riconosciuto che sta studiando quale possa essere l’alternativa migliore per affrontare Marc Marquez.

Leggi anche:

Alle lusinghe di Borgo Panigale, Viñales risponde: “Fa sempre piacere che una marca come Ducati si interessi a me, ma al momento sono molto concentrato su me stesso. Al futuro ci penseremo più in avanti”.

Il catalano è passato da Suzuki a Yamaha per lottare per il titolo, ma in questi tre anni è stato condizionato dalle difficoltà tecniche. Ma al momento, quello che deve fare è correre con la Casa di Iwata. Viñales vuole concludere la stagione in terza posizione nella classifica generale. Se questo fine settimana replica il successo dello scorso anno a Phillip Island, l’obiettivo sarebbe più vicino: “Stare in Yamaha mi ha reso più forte, mi ha fatto maturare, ho imparato molto. Questo weekend il primo obiettivo è il podio. Poi, se avrò l’opportunità di vincere, ce la metterò tutta”.

Le previsioni meteo però preannunciano un Gran Premio caratterizzato dalla pioggia. Il pilota Yamaha commenta: “La difficoltà di questo fine settimana sarà il tempo. Questa è una pista molto complicata, ma se si trova il momento giusto, si può andare molto veloci. Proveremo a trovare questo momento”.

Scorrimento
Lista

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
1/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
2/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/11

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
10/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
11/11

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Zarco: “Con questa moto dovrei ambire alla top 10”

Articolo precedente

Zarco: “Con questa moto dovrei ambire alla top 10”

Prossimo Articolo

Dovizioso: "E' presto per parlare di mercato"

Dovizioso: "E' presto per parlare di mercato"
Carica commenti