MotoGP
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
8 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
22 giorni

Vinales: "La nuova carena della M1? Nulla di troppo positivo"

condivisioni
commenti
Vinales: "La nuova carena della M1? Nulla di troppo positivo"
Di:
10 ago 2017, 16:35

Il giovane pilota della Yamaha non è pienamente convinto delle potenzialità della nuova carena provata nei test di Brno, ma è fiducioso di poter portare a casa punti pesanti per il Mondiale.

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Maverick Viñales, Yamaha Factory R
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Il podio di Brno ha dato nuova linfa alle ambizioni di titolo mondiale di Maverick Vinales. La stella del team Yamaha è il primo degli inseguitori di Marc Marquez trovandosi ad appena 14 punti di distacco nel Mondiale Piloti e al Red Bull Ring potrà avere una grande opportunità di diminuire il gap dal suo connazionale della Honda.

"Questa è una pista che mi piace molto e l'anno scorso ero riuscito ad avvicinarmi molto ai migliori. Sono motlo motivato. A Brno mi sono sentito molto bene in moto e nei test di lunedì siamo riusciti a provare tante cose, trovando un bel ritmo soprattutto nella seconda parte della giornata. Io sono pronto", ha dichiarato Maverick nel corso della conferenza stampa piloti del Red Bull Ring.

Nei test di lunedì scorso fatti a Brno, Yamaha ha introdotto la nuova carena della M1 dotata di piccoli profili alari al proprio interno. La soluzione provata in Repubblica Ceca, però, sembra non aver convinto ancora del tutto Maverick, che nelle prime libere austriache riproverà tutte le carene preparate dalla Yamaha nel corso di questa stagione.

"Riguardo la nuova carena non abbiamo trovato nulla di troppo positivo, almeno per ora. Vogliamo provarla ancora e dovremo aspettare. Ma con noi abbiamo quelle vecchie, quelle già provate a Le Mans e vedremo se si adatteranno bene a questa pista".

"Nel corso del fine settimana ci saranno condizioni meteo mutevoli, instabili, Per cui dovremo essere pronti in tutte le situazioni. Dovremo lavorare molto bene nel corso dei primi due turni di prove libere per non farci trovare impreparati".

Per concludere il suo intervento, Vinales ha spiegato per quale motivo Marquez - suo grande rivale per il Mondiale al pari di Dovizioso e Rossi - si trovi in vetta alla classifica in questo momento.

"Credo che Marc abbia dimostrato di essere forte in tutte le condizioni, sia sul bagnato che sull'asciutto. E' riuscito a fare tanti punti nelle ultime gare in diverse condizioni ed è per questo che ora è in testa al Mondiale. Ha fatto un ottimo lavoro. Noi dvremo migliroare sul bagnato. Già a Brno mi sentivo meglio, ma da qui in avanti potrà piovere ancora e dovremo migliorare ancora di più".

"Per il momento è stato difficile incrociarmi con Marc in pista perché quando è andato forte uno in una pista, l'altro è andato piano e viceversa. Ma alla fine l'obiettivo è lo stesso. Tentiamo sempre di vincere. Se non si può cerchiamo di finire sul podio. E questa sarà la chiave per lottare per il titolo mondiale fino alla fine".

Prossimo Articolo
Valentino: "C'è meno differenza con Ducati, ma restano i favoriti"

Articolo precedente

Valentino: "C'è meno differenza con Ducati, ma restano i favoriti"

Prossimo Articolo

Marquez: "Una lotta con Vinales? Mi interessa solo stare davanti"

Marquez: "Una lotta con Vinales? Mi interessa solo stare davanti"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Austria
Sotto-evento Giovedì
Location Red Bull Ring
Piloti Maverick Viñales Acquista adesso
Team Yamaha Factory Racing
Autore Giacomo Rauli