Vinales: "La moto non funziona bene, ma il problema non è nel nostro box"

condivisioni
commenti
Vinales:
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont
10 ago 2018, 15:10

Nonostante abbia già annunciato la sua separazione da Ramon Forcada, Maverick Vinales ha indicato la Yamaha più in generale come fonte dei problemi della sua M1.

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Vinales è arrivato al Red Bull Ring con l'intenzione di mettersi alle spalle il fine settimana da dimenticare di Brno, dove non è riuscito a concludere la gara per una caduta, dalla quale è uscito anche acciaccato fisicamente.
Dopo aver saltato il test di lunedì, lo spagnolo è quindi tornato in sella alla sua M1 oggi, ma si sente piuttosto bene dal punto di vista fisico.

"Sto bene, domenica sarò al 100%" ha confermato Vinales. "La cosa importante è che siamo tra i primi dieci. Se domani dovesse piovere, siamo qualificati per la Q2. In condizioni di asciutto comunque mi sento molto meglio che sul bagnato".

Il catalano è riuscito a sfruttare questi giorni di riposo per recuperare dal dolore alla spalla, visto che dal punto di vista tecnico la situazione è la stessa che ha ripetuto negli ultimi mesi.

Leggi anche:

"Non è un problema fisico. La moto non funziona bene, ma non è nelle nostre mani o comunque non è un problema del nostro lato del box. E' una questione della Yamaha. Con Ramon stiamo lavorando bene e lui sta dando il massimo" ha detto un Vinales molto più conciliante rispetto ad una settimana fa.

Il pilota di Roses, che ha chiuso la giornata con il decimo tempo, avrebbe dovuto provare qualche nuova soluzione, ma la cosa è rimandata a domani se ci sarà la possibilità.

"Nei test non siamo migliorati, quindi dobbiamo farlo domani. La moto è la stessa di Brno. Abbiamo raggiunto poche conclusioni, ma dobbiamo cercare di migliorare in tutti i modi. Sarà importante capire quale direzione dobbiamo seguire" ha detto.

Prossimo Articolo
Petrucci: "Siamo veloci su asciutto e bagnato grazie a cose provate nei test a Brno. Il problema? E' Marquez!"

Articolo precedente

Petrucci: "Siamo veloci su asciutto e bagnato grazie a cose provate nei test a Brno. Il problema? E' Marquez!"

Prossimo Articolo

Redding vola sul bagnato e porta l'Aprilia RS-GP in seconda posizione dietro a Marquez

Redding vola sul bagnato e porta l'Aprilia RS-GP in seconda posizione dietro a Marquez
Carica commenti