Vinales: "Avrò bisogno di qualche giorno di riposo"

Maverick Vinales, che si è infortunato giovedì mentre si allenava su una moto da cross, ha spiegato il suo obiettivo principale in questo momento è quello di mantenere la forma fisica raggiunta durante l'inverno per essere pronto quando inizierà il Mondiale.

Vinales: "Avrò bisogno di qualche giorno di riposo"

Con una breve notizia sui sui canali social, la Yamaha ha riferito giovedì della caduta di Vinales sul circuito di Berguedà-Olvan, che lo ha costretto a trascorrere una notte in osservazione in ospedale.

Secondo la nota, il pilota di Roses non ha subito alcuna frattura nell'incidente, anche se la botta è stata importante, perché lo stesso Vinales ha ammesso che gli costerà qualche giorno senza allenarsi.

Nelle due sessioni di test invernali svolte a Sepang ed in Qatar, Vinales è emerso come il pilota più in forma, sia per quanto riguarda il giro secco che per quanto riguarda il passo gara.

In attesa di capire quando potrà finalmente iniziare la MotoGP (allo stato attuale, si parla del 3 maggio a Jerez), l'intenzione di Maverick è di limitare il più possibile le conseguenze che potrebbe avere questa pausa, sebbene le limitazioni introdotte dal governo spagnolo per l'epidemia di Coronavirus potrebbe rendere complicati gli allenamenti.

Leggi anche:

"E' chiaro che avrò bisogno di qualche giorno di riposo. Ma abbiamo una buona base. Arriverò pronto alla prima gara. L'idea è quella di cercare di mantenere l'intensità nelle sessioni di allenamento" ha dichiarato Vinales a Catalunya Radio.

"Cercherò di continuare con la mia routine di allenamento, ma tutti dobbiamo collaborare perché la salute è davanti a tutto. Dovremo rimanere a casa più di quanto vorremmo" ha aggiunto il pilota della Yamaha.

Vinales è probabilmente uno dei membri della griglia che hanno pagato maggiormente la cancellazione del Gran Premio del Qatar. In primo luogo, perché alcuni mesi fa ha trasferito la sua residenza proprio a Doha. E, ovviamente, perché nei test di Losail aveva mostrato il suo grande stato di forma.

Nonostante ciò, lo spagnolo ritiene che Dorna abbia dimostrato tutta la sua responsabilità annullando o posticipando le prime quattro gare del calendario.

"Le misure adottate sono state adeguate e, se è necessario comprimere il calendario, allora sarà compresso. E' chiaro che il Qatar si prospettava come una gara che poteva andare molto bene per me e che eravamo molto preparati. Ma non c'era altra scelta che adattarsi a questa situazione".

Quando gli è stato domandato se crede che sia possibile che il campionato possa effettivamente iniziare a Jerez, ovviamente non ha potuto fare altro che dire che lo adorerebbe.

"Speriamo che il Mondiale inizi a Jerez, perché questo significherebbe che la situazione relativa al Coronavirus è migliorata molto" ha detto Vinales.

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
1/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
2/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
10/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
11/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
12/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
13/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
14/20

Foto di: Motogp.com

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
15/20

Foto di: Yamaha Motor Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
16/20

Foto di: Yamaha Motor Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
17/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
18/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
19/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
20/20

Foto di: Yamaha Motor Racing

condivisioni
commenti
Suppo esclusivo: "Rossi non è ridicolo, va ancora forte"

Articolo precedente

Suppo esclusivo: "Rossi non è ridicolo, va ancora forte"

Prossimo Articolo

Rossi e Bagnaia si impegnano nella lotta al Coronavirus

Rossi e Bagnaia si impegnano nella lotta al Coronavirus
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Maverick Viñales
Team Yamaha Factory Racing
Autore Oriol Puigdemont
Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto Prime

Pagelle MotoGP: Miller perfetto, Mir cambia moto senza moto

Andiamo a dare i voti al Gran Premio di Francia di MotoGP. Sulla pista di Le Mans, abbiamo assistito alla seconda vittoria in stagione di Jack Miller, praticamente perfetto sulla sua Ducati ufficiale. Di rimando, il campione del mondo in carica, Joan Mir, è protagonista di una situazione kafkiana...

Lap Chart MotoGP: la clamorosa rimonta di Bagnaia Le Mans Prime

Lap Chart MotoGP: la clamorosa rimonta di Bagnaia Le Mans

Il Gran Premio di Francia di MotoGP è stato uno degli eventi più carichi di colpi di scena della storia recente del motomondiale. Andiamo a ripercorrerlo nel dettaglio grazie alla nostra animazione grafica

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Francia

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del Gran premio di Francia di MotoGP, quinta prova del campionato 2021

MotoGP
16 mag 2021
MotoGP: come si affronta il GP di Francia Prime

MotoGP: come si affronta il GP di Francia

La MotoGP si appresta a vivere il suo quinto fine settimana di gare del 2021. La pista di Le Mans ospita il Gran Premio di Francia: andiamo a scoprirne segreti e curiosità in questo nostro giro di pista virtuale

MotoGP
14 mag 2021
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP
12 mag 2021
MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021