Vinales ammette tutto: "Mi sono mosso prima e poi ho frainteso la penalità"

condivisioni
commenti
Vinales ammette tutto: "Mi sono mosso prima e poi ho frainteso la penalità"
Di:
, Writer
15 apr 2019, 09:51

Il pilota della Yamaha ha visto la sua gara rovinata dopo essere stato penalizzato con ride through per partenza anticipata.

Vinales ha preso il via dal sesto posto in griglia ed era riuscito a partire meglio rispetto alle prime uscite stagionali, mantenendo la sua posizione alla prima curva.

Le chance di podio del pilota di Roses però sono finite molto presto, quando la Direzione Gara gli inflitto una ride through per partenza anticipata, stessa sanzione applicata anche a Joan Mir.

Lo spagnolo si era reso conto di aver anticipato leggermente la partenza e stava aspettando la penalità. Tuttavia, quando gli è stato comunicato, ha frainteso il messaggio ed ha effettuato anche una long lap penalty prima di rientrare per il ride through.

 

"Quando ho dato gas sulla griglia, suppongo che la frizione si sia riscaldata e la moto si sia mossa in avanti" ha spiegato Vinales. "Prima che me lo comunicassero, mi aspettavo già che mi dessero partenza anticipata".

Sull'errore commesso successivamente, ha aggiunto: "In un primo momento ho pensato che fosse una long lap penalty, ma poi ho visto che era un ride through. Non ho capito bene la sanzione, ma in ogni caso è stato un grande errore".

Contrariamente a Crutchlow in Argentina, Maverick però si è preso le sue responsabilità.

"E' stata colpa mia. Se si parte prima, si viene penalizzati con un ride through. Dovevo fare attenzione, ma mi sono mosso" ha ammesso.

Leggi anche:

Il pilota della Yamaha assicura di aver ricevuto la procedura tradizionale, ma deve ancora migliorare sul fronte della partenza, che continua ad essere il suo problema.

"Ho fatto diverse buone partenze durante il fine settimana, ma devo ancora migliorare su questo aspetto che mi sta dando tanti mal di testa".

Nonostante tutto, è stato in grado di rimontare fino a chiudere in 11esima posizione.

"Non mi aspettavo di finire 11esimo dopo la penalità. E' stata una buona gara per noi, abbiamo mostrato un buon passo, sono stato in grado di guidare molto bene dopo il ride through. Il team ha fatto un ottimo lavoro, perché la moto ha funzionato molto bene" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
1/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
2/16

Foto di: Bob Meyer

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
3/16

Foto di: Bob Meyer

Kenny Roberts, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Kenny Roberts, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
10/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
11/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
12/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
13/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
14/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Garagge of Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Garagge of Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing and Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/16

Foto di: Bob Meyer

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
16/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Lorenzo: "Questa volta non è saltata la catena, ma non posso dire di più"

Articolo precedente

Lorenzo: "Questa volta non è saltata la catena, ma non posso dire di più"

Prossimo Articolo

Miller non si nasconde dopo il podio di Austin: "Il mio obiettivo è un posto in un team ufficiale"

Miller non si nasconde dopo il podio di Austin: "Il mio obiettivo è un posto in un team ufficiale"
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie