Valentino: "Vogliamo finire la stagione in maniera positiva e poi pensare ai test"

condivisioni
commenti
Valentino:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
14 nov 2018, 12:03

Dopo la bella gara di Sepang, il "Dottore" sembra aver ritrovato un po' di fiducia nei confronti della sua Yamaha e quindi spera di avere delle conferme del passo avanti delle ultime gare anche a Valencia. Anche perché in ballo c'è il terzo posto nel Mondiale.

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

La bella gara di Sepang, anche se si è conclusa con una scivolata sul più bello, sembra aver ridato morale a Valentino Rossi. La Yamaha ha mostrato dei progressi interessanti nelle ultime uscite, con la vittoria di Maverick Vinales in Australia e il "Dottore" che in Malesia ha comandato per 16 dei 20 giri in programma, prima di cedere il comando a Marc Marquez.

Questo fine settimana, a Valencia, c'è il 19esimo ed ultimo appuntamento stagionale. Che è anche l'ultima occasione per il pesarese per evitare di chiudere per la terza volta nella sua carriera l'anno senza neanche una vittoria all'attivo (le due precedenti erano state nel biennio ducatista).

In ballo poi c'è anche la lotta per il terzo posto nel Mondiale, con Vinales che ora lo segue di sole 2 lunghezze. Questi però non sono temi che Valentino ha trattato alla vigilia del weekend, soffermandosi più sulla voglia di confermare la ritrovata competitività della M1 e di chiudere il 2018 in maniera positiva.

"Siamo già arrivati a Valencia. Per noi sarà un weekend interessante, perché è un circuito su cui di solito non siamo veloci, anche se nelle ultime gare abbiamo visto parecchi miglioramenti. In Malesia siamo stati veloci per tutto il weekend e anche in gara. Sfortunatamente, non è finita bene, ma rimangono aspetti positivi" ha detto Rossi.

L'obiettivo è provare a fare bene in questo weekend, rivolgendo poi subito lo sguardo ai test delle prossime due settimane, che saranno fondamentali per iniziare il 2019 con il piede giusto: "A Valencia cercheremo di fare del nostro meglio. Vorremmo finire la stagione con un risultato positivo. Poi ci saranno i test a Valencia e quelli a Jerez. Saranno settimane molto intense".

Prossimo Articolo
Vinales: "A Valencia l'obiettivo è vincere perché voglio chiudere terzo nel Mondiale!"

Articolo precedente

Vinales: "A Valencia l'obiettivo è vincere perché voglio chiudere terzo nel Mondiale!"

Prossimo Articolo

Dovizioso: "La gara di Valencia sarà un bel test per capire dove dobbiamo ancora migliorare"

Dovizioso: "La gara di Valencia sarà un bel test per capire dove dobbiamo ancora migliorare"
Carica commenti