Valentino: "Un errore ai box mi ha pregiudicato un possibile 5° posto, ma se domani piove sarà un problema grosso"

condivisioni
commenti
Valentino:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
25 ago 2018, 17:51

Rossi è rientrato a pochi minuti dal termine delle Qualifiche per cambiare gomme, ma il team ha impiegato troppo tempo e non è riuscito a effettuare l'ultimo tentativo. Domani il "Dottore" scatterà dalla 12esima posizione, alle spalle di Vinales.

Per Valentino Rossi questo sabato è stato davvero uno dei giorni più complicati degli ultimi mesi. Conscio di avere una M1 più in forma del solito sulla pista di Silverstone, il 12esimo tempo ottenuto al termine delle Qualifiche non può certo farlo contento.

"Nelle Qualifiche è stato un vero peccato per me. La giornata era già iniziata in maniera difficile perché le condizioni sono state difficili, però oggi pomeriggio avevamo una buona strategia, ma purtroppo abbiamo perso tempo a cambiare la gomma e non ho fatto in tempo a fare l'ultimo giro e ho preso la bandiera a scacchi per 1 secondo", ha spiegato il "Dottore" al termine delle Qualifiche.

"Quando sono passato la bandiera non c'era ma ora funziona anche elettronicamente. Dovi ad esempio è passato. Io invece no. Peccato perché all'ultimo giro avrei fatto il quinto tempo, però non me lo hanno dato perché abbiamo fatto tardi, purtroppo abbiamo sbagliato al box".

"Partire in quinta posizione sarebbe stato perfetto e invece dovrò partire 12esimo e sarà molto più difficile. Vedremo quali saranno le condizioni domani".

Anche Valentino non ha potuto esimersi dal dare una sua opinione sulla pista di Silverstone, oggi finita nell'occhio del ciclone dopo le Libere 4 per il drenaggio quasi assente della pista dovuto al nuovo asfalto che, inoltre, presenta anche più buche del vecchio manto.

"Ho sentito che i piloti che nelle Libere 4 hanno girato con molta acqua si sono lamentati molto. Non ho capito molto cosa sia successo. So che Morbidelli è caduto e la sua moto ha centrato Rabat. L'asfalto sul bagnato ha un grip abbastanza buono ma non scarica l'acqua".

"Se le previsioni sono giuste, domani ci sarà tanta acqua e non vedo come si potrà migliorare la situazione. Quindi non so. Io non ho girato ma se gli altri lo hanno detto penso sia vero. Se ci sarà molta acqua sarà un problema. Però sul bagnato sono abbastanza veloce. Quel che è certo è che avrebbero potuto fare un lavoro migliore con l'asfalto. Se domani pioverà sarà davvero un bel problema".

Prossimo articolo MotoGP
Ufficiale: la gara della MotoGP a Silverstone sarà anticipata alle ore 12:30

Articolo precedente

Ufficiale: la gara della MotoGP a Silverstone sarà anticipata alle ore 12:30

Prossimo Articolo

Dovizioso critico: "Spostare la gara della MotoGP non serve a nulla. La pioggia non era tanta, il problema è l'asfalto"

Dovizioso critico: "Spostare la gara della MotoGP non serve a nulla. La pioggia non era tanta, il problema è l'asfalto"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Location Silverstone
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Intervista