MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Valentino: "Siamo pronti, ma come passo gara ci manca un pelino rispetto ai migliori"

condivisioni
commenti
Valentino: "Siamo pronti, ma come passo gara ci manca un pelino rispetto ai migliori"
Di:
25 feb 2019, 19:43

Dopo un secondo giorno da dimenticare, oggi il "Dottore" è riuscito a raddrizzare la rituazione, risalendo fino al quarto posto nel "time attack", ma facendo un passo avanti anche con la gomma da gara.

La terza ed ultima giornata dei test collettivi di MotoGP in Qatar sembra aver spazzato via i nuvoloni che si erano addensati sulla testa di Valentino Rossi. Con Maverick Vinales a fare sempre da lepre, seguito ancora da un sorprendente Fabio Quartararo, anche il "Dottore" sembra aver trovato il bandolo della matassa e almeno sul "time attack" è riuscito a portare la sua M1 in quarta posizione.

Il gap dal compagno di squadra si è ridotto a circa quattro decimi, ma soprattutto il pesarese è convinto di aver fatto uno step anche con la gomma da gara e questo è importante, anche se secondo lui in ottica passo gara rimane ancora un po' di gap da colmare nei confronti soprattutto di Honda e Ducati.

"Oggi è stata una giornata migliore rispetto a ieri, quando avevamo provato tante cose, ma non avevamo risolto i nostri problemi. Anzi, alla fine non avevo più il feeling per provare a spingere. Invece oggi abbiamo fatto un lavoro migliore sulla moto e soprattutto nell'ultima ora e mezza sono stato più competitivo. Ho avuto un passo abbastanza buono con le gomme da gara e anche il "time attack" non è andato male, perché sono nei primi cinque" ha detto Valentino.

"Alla fine il test è stato positivo e al momento siamo pronti, ma dobbiamo ancora lavorare, perché come passo gara ci manca ancora un pelino per lottare con i migliori. Tra due settimane vedremo come andrà la prima gara" ha aggiunto, lasciando intravedere un barlume di ottimismo.

Leggi anche:

Secondo lui in ottica dell'intera stagione non bisogna dare troppo peso all'abbonandanza di M1 nelle posizioni di vertice (quattro nelle prime sei), anche se è sicuramente incoraggiante in vista della gara del 10 marzo, che si disputerà proprio a Losail.

"Ci sono tante Yamaha davanti nel 'time attack', anche quelle di Quartararo e Morbidelli, e questo è positivo perché vuol dire che qui siamo veloci con la gomma nuova. Però penso che a livello di passo di gara siamo ancora un pelino indietro rispetto ai migliori come Marquez, Dovizioso e Rins. Maverick però sembra veloce anche da quel punto di vista e questo è positivo".

Riguardo a quelli che vede come i possibili uomini da battere in Qatar, ha aggiunto: "Maverick è in grande forma e sta guidando veramente bene. E' stato sempre davanti sia qui che in Malesia. Un altro nome è Rins, perché è molto veloce e sembra che la Suzuki sia migliorata molto, perché è stato veloce anche Mir. Ci sono poi le due Ducati ufficiali, perché Dovizioso è sempre molto forte qui in Qatar, ma anche Petrucci. Poi ovviamente c'è Marquez".

Ieri si era lamentato un po' della velocità di punta e da quel punto di vista la situazione non sembra essere cambiata molto: "Sinceramente, è dal 2004 che fatichiamo a livello di velocità (ride). Più o meno siamo sempre nella stessa barca. Non abbiamo potuto fare molto da ieri ad oggi, ma sono stato dietro alla Ducati e ho visto che in scia riusciamo a stargli vicini".

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

Scorrimento
Lista

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
1/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
3/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
4/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
5/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
6/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
7/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
8/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
9/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
10/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/22

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/22

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
14/22

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/22

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
16/22

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
17/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
18/22

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
19/22

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
20/22

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
21/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
22/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Test MotoGP Losail, Giorno 3: Vinales al top, ma risalgono la china Rossi e Lorenzo

Articolo precedente

Test MotoGP Losail, Giorno 3: Vinales al top, ma risalgono la china Rossi e Lorenzo

Prossimo Articolo

Fotogallery MotoGP: la giornata conclusiva dei test collettivi in Qatar

Fotogallery MotoGP: la giornata conclusiva dei test collettivi in Qatar
Carica commenti