MotoGP
02 ago
-
04 ago
Evento concluso
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Prossimo evento tra
3 giorni
G
GP della Thailandia
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
17 giorni
G
GP del Giappone
18 ott
-
20 ott
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP d'Australia
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
45 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
59 giorni

Valentino: "Stiamo lavorando bene e siamo forti, ma ci serve ancora tempo"

condivisioni
commenti
Valentino: "Stiamo lavorando bene e siamo forti, ma ci serve ancora tempo"
Di:
1 mag 2019, 10:42

Rossi arriva a Jerez de la Frontera, prima gara europea del Mondiale 2019 di MotoGP, con grande fiducia, specialmente dopo le ultime 2 gare. "Ma dobbiamo ancora migliorare in qualche area", ha aggiunto.

Il GP delle Americhe. Quando un secondo posto può davvero fare la differenza nel morale e nelle prospettive di una stagione. E' il caso di Valentino Rossi e della Yamaha, reduci dal piazzamento d'onore nella gara di Austin, al Circuit of the Americas, alle spalle di Alex Rins e della sua Suzuki GSX-RR.

Il "Dottore" approda in Spagna per prendere parte alla prima gara europea del Motomondiale 2019, prevista sul tracciato andaluso di Jerez de la Frontera. Questo appuntamento, stando ai risultati della Yamaha delle ultime due stagioni, non dovrebbe lasciarlo affatto tranquillo.

Le M1 hanno faticato molto anche lo scorso anno, nonostante la caduta di Dovizioso, Lorenzo e Pedrosa abbia migliorato la loro classifica al termine della gara. Ma quest'anno la storia sembra assai differente.

"Amo correre in Europa perché le piste sono fantastiche, e le conosco molto bene. Iniziamo a Jerez, che è stata una pista difficile per la Yamaha nelle ultime 2 stagioni, ma abbiamo fatto bene nelle ultime 2 gare di questa stagione per cui sarà davvero molto interessante vedere se riusciremo a essere forti anche sulla pista andalusa".

Rossi si è goduto una piccola pausa prima del tour de force previsto dal calendario 2019, che vedrà molto impegnati i suoi protagonisti per diversi fine settimana. Il 9 volte iridato pensa di essere pronto ad affrontare questi mesi, perché la Yamaha ha mostrato di aver fatto passi avanti importanti nonostante abbia ancora alcuni aspetti da sistemare.

"Abbiamo avuto una piccola sosta e da ora avremo un calendario serrato fino alla gara del Sachsenring. Stiamo bene, siamo forti e stiamo lavorando bene, sembra che la moto sia migliorata molto. Poi, di sicuro ci sono aree in cui dobbiamo lavorare. Abbiamo bisogno di ancora un po' di tempo per farlo, ma possiamo essere competitivi".

Scorrimento
Lista

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
1/22

Foto di: MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/22

Foto di: MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
3/22

Foto di: MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
4/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
5/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
6/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Kevin Schwantz, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Kevin Schwantz, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
7/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
8/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
9/22

Foto di: Bob Meyer

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
10/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/22

Foto di: Bob Meyer

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/22

Foto di: Bob Meyer

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
14/22

Foto di: Bob Meyer

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
16/22

Foto di: Michelin Sport

Mechanic of Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Mechanic of Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
17/22

Foto di: Michelin Sport

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
18/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
19/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
20/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
21/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
22/22

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Andrea Dovizioso racconta come si diventa un grande staccatore in MotoGP

Articolo precedente

Andrea Dovizioso racconta come si diventa un grande staccatore in MotoGP

Prossimo Articolo

Vinales: "La Yamaha è migliorata. A Jerez devo lottare per il podio"

Vinales: "La Yamaha è migliorata. A Jerez devo lottare per il podio"
Carica commenti