Valentino saluta i tifosi: tornerò presto!

Valentino saluta i tifosi: tornerò presto!

Un'ovazione al Mugello alla telefonata di Rossi dall'ospedale di Firenze

Valentino Rossi ha salutato i tifosi parlando con il pubblico del Mugello con il telefonino. Nell'attimo in cui sulle tribune i tifosi hanno sentito la voce pimpante del campione di Tavullia ricoverato nell'CTO di Firenze c'è stata un'ovazione degli 80 mila spettatori dichiarati. Un entusiasmo contagioso che ha colpito anche chi non tifa per il pesarese, come i tifosi della Ducati assiepati sulla tribuna Rossa. Rossi, trasferito in un reparto di ortopedia dalla terapia intensiva, si è dichiarato in buone condizioni: “È stata una brutta caduta, molto brutta, ma adesso comincia ad andare meglio, anche perché ho scoperto di avere un buon rapporto con la morfina... Voglio ringraziare i medici che mi hanno seguito e che hanno fatto un gran lavoro. Mi hanno messo un chiodo nella gamba, ci vorrà un po' di tempo, ma l'importante è che possa tornare al cento per cento”. “Ho visto le immagini dell'inciente alla televisione, ma credetemi è stato più brutto cadere dalla moto. E comunque farò il possibile per tornare il più presto possibile”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie