MotoGP
02 ago
-
04 ago
Evento concluso
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Prossimo evento tra
2 giorni
G
GP della Thailandia
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
16 giorni
G
GP del Giappone
18 ott
-
20 ott
Prossimo evento tra
30 giorni
G
GP d'Australia
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
37 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
44 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
58 giorni

Valentino Rossi cade facendo enduro: frattura di tibia e perone

condivisioni
commenti
Valentino Rossi cade facendo enduro: frattura di tibia e perone
Di:
31 ago 2017, 19:13

La Yamaha ha confermato l'incidente del "Dottore" ed il suo ricovero all'Ospedale di Urbino. I primi esami sembrano aver convalidato la prima diagnosi e domani mattina il pesarese dovrebbe essere operato.

Il secondo qualificato Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Il terzo classificato Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Il terzo qualificato Cal Crutchlow, Team LCR Honda, il secondo qualificato Valentino Rossi, Yamaha F

La Yamaha per ora si è limitata a confermare che Valentino Rossi oggi è stato vittima di un incidente mentre si allenava in sella ad una moto da enduro nei pressi di Tavullia, ma le informazioni che arrivano dall'Ospedale Civile di Urbino, dove accanto a lui ci sono la mamma, il fratello e diversi ragazzi della VR46 Riders Academy, non sono per niente buone.

I dottori stanno ancora facendo degli esami sul pilota pesarese, ma le prime indicazioni sembrano confermare la frattura di tibia e perone della gamba che era stata inizialmente ipotizzata. Un infortunio che, stando a quanto ha saputo Motorsport.com, dovrebbe obbligare il pilota della Yamaha a sottoporsi ad un intervento chirurgico, che dovrebbe avvenire nella mattinata di domani (forse all'ospedale di Rimini).

Questo vuol dire che, se il bollettino medico ufficiale confermerà queste informazioni, quasi certamente il "Dottore" non potrà essere della partita per le tappe di Misano e di Aragon e conferma anche la maledizione delle gare di casa che sembra averlo colpito quest'anno.

Come ricorderete, lo scorso maggio, a pochi giorni dal GP d'Italia del Mugello, il 9 volte campione del mondo era caduto mentre si allenava su una moto da cross a Cavallara, procurandosi un forte trauma toracico, che comunque non gli aveva impedito di correre al Mugello.

Questa volta la situazione sembra decisamente più delicata, come ha lasciato intendere anche la dichiarazione rilasciata dal padre Graziano all'Ansa: "L'ho sentito, la gamba gli fa molto male e Valentino non è ottimista...è un casino. Valentino mi ha detto che sente molto male".

Tra le altre cose, la gamba destra è la stessa che si era già fratturato al Mugello nel 2010. In quel caso riuscì a tornare a correre dopo 40 giorni al Sachsenring, piazzandosi al terzo posto.

Chiaramente è ancora presto per parlare di tempi di recupero, ma al momento occupa il quarto posto nel Mondiale con 26 punti di distacco sul leader Andrea Dovizioso, quindi saltando due gare sarebbe tagliato fuori dai giochi. Avere troppa fretta di rientrare, a questo punto, non avrebbe un grande senso.

Informazioni aggiuntive di Oriol Puigdemont

Prossimo Articolo
Rossi: "Sarebbe interessante vedere Zarco e Folger con la nostra M1"

Articolo precedente

Rossi: "Sarebbe interessante vedere Zarco e Folger con la nostra M1"

Prossimo Articolo

Valentino Rossi dovrà essere operato: c'è la conferma della Yamaha

Valentino Rossi dovrà essere operato: c'è la conferma della Yamaha
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Valentino Rossi Acquista adesso
Team Yamaha Factory Racing
Autore Matteo Nugnes