MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
56 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
84 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
98 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
105 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
126 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
140 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
168 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
175 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
189 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
203 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
224 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
238 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
246 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
252 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
266 giorni

Rossi: "A Barcellona sarà dura per la Yamaha. Dobbiamo continuare a lavorare sodo"

condivisioni
commenti
Rossi: "A Barcellona sarà dura per la Yamaha. Dobbiamo continuare a lavorare sodo"
Di:
12 giu 2019, 10:34

Il "Dottore" non si fa illusioni per il fine settimana catalano di MotoGP, ma guarda con fiducia alla giornata di test prevista per il prossimo lunedì.

Il fine settimana di gara del Mugello è stato uno dei più complessi degli ultimi anni per Valentino Rossi e la Yamaha, ma ora è giunto il momento di voltare pagina e pensare al Gran Premio di Catalogna di MotoGP, che anche quest'anno si disputerà sul tracciato del Montmelo.

Il "Dottore", in passato, è stato autore di grandi imprese sulla pista catalana. Anche per questo non vede l'ora di correre in questo fine settimana.

"Dopo un fine settimana complicato al Mugello, poniamo la nostra attenzione a Barcellona, una pista che mi piace davvero tanto".

Il fattore che spaventa di più Valentino e la Yamaha è la scarsa competitività della M1, rivelatasi tale anche al Mugello. A Barcellona la situazione potrebbe essere la medesima, per questo il pesarese ha cercato di mettere le mani avanti, accettando di andare incontro a una gara dura, almeno sulla carta.

"Sicuramente sarà un altro fine settimana molto duro in Spagna, perché l'ultima volta non siamo stati molto competitivi e abbiamo bisogno di lavorare sodo. Detto questo, cercheremo di dare il massimo per sistemare i problemi e portare a casa il miglior risultato possibile".

E' fuori discussione che la Yamaha abbia bisogno ora come non mai di test per continuare a lavorare sullo sviluppo della M1 e la giornata di prove prevista per lunedì sarà per il team di Iwata e Valentino un'ottima opportunità per cercare di migliorare la moto in vista del prosieguo della stagione e per il futuro.

"Lunedì, inoltre, ci sarà una giornata di test e cercheremo di lavorare al meglio per trarre il meglio che possiamo".

Scorrimento
Lista

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
1/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, si tocca con Joan Mir, Team Suzuki MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, si tocca con Joan Mir, Team Suzuki MotoGP
3/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, va largo dopo il contatto con Joan Mir, Team Suzuki MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, va largo dopo il contatto con Joan Mir, Team Suzuki MotoGP
4/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
5/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
6/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
7/35

Foto di: Photo Ciabatti

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
8/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
9/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
10/35

Foto di: Photo Ciabatti

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
14/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
16/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
17/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
18/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
19/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
20/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
21/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
22/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
23/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
24/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
25/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
26/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
27/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
28/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
29/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
30/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
31/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Petronas Yamaha SRT, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
32/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
33/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
34/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
35/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Taramasso: "Nei test di lunedì faremo provare tre nuove gomme posteriori"

Articolo precedente

Taramasso: "Nei test di lunedì faremo provare tre nuove gomme posteriori"

Prossimo Articolo

Aprilia, Iannone: "Siamo altalenanti perché ogni weekend proviamo cose diverse"

Aprilia, Iannone: "Siamo altalenanti perché ogni weekend proviamo cose diverse"
Carica commenti