Valentino: "Difficile ripetere il risultato del 2015, ma ci proveremo"

Lo scorso anno il pilota della Yamaha vinse in rimonta a Termas de Rio Hondo, ma dopo aver mancato l'appuntamento con il podio in Qatar si accontenterebbe anche di un piazzamento tra i primi tre.

Dopo aver mancato l'appuntamento con il podio nella gara di apertura in Qatar, Valentino Rossi spera di trovare il riscatto in Argentina, su un tracciato amico come quello di Termas de Rio Hondo, dove l'anno scorso riuscì a conquistare un bel successo in rimonta. Non senza qualche polemica, visto il contatto nel finale con Marc Marquez, ma da qui era cominciato il suo tentativo di fuga iridata.

Non a caso, il "Dottore" non ha negato di essere felice di ritornare qui: "Sono molto felice di andare in Argentina, perché lì ho tanti fan ed è sempre bello sentire l'affetto e la passione di queste persone. Poi ho grandi ricordi: l'anno scorso è stata una grande gara. Sarà difficile ripetere lo stesso risultato, ma ci proveremo".

Il pesarese però non parla tanto di vittoria, quanto di voglia di salire sul podio: "In Qatar non sono stato in grado di salire sul podio, ma è stata comunque una buona gara. Abbiamo lavorato bene per tutto il fine settimana ed in Argentina dovremo fare la stessa cosa. In gara però dovremo fare qualcosa in più per provare a salire sul podio. Mi piace molto la pista di Termas de Rio Hondo, quindi farò del mio meglio".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP d'Argentina
Circuito Autodromo Termas de Rio Hondo
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Preview