Valentino: "Bella prima fila! Le modifiche hanno funzionato bene"

Valentino Rossi ha centrato il terzo tempo nelle Qualifiche di Austin. Domani partirà accanto a Marc Marquez, poleman in Texas, e al compagno di squadra Jorge Lorenzo. Sarà fondamentale la scelta delle gomme in vista della gara.

Valentino Rossi è riuscito a centrare una splendida prima fila nelle Qualifiche del Gran Premio degli Stati Uniti, sulla pista di Austin, capitale del Texas. Il "Dottore" sembrava tagliato fuori per le prime posizioni dopo delle Libere piuttosto complesse dal punto di vista dell'assetto, ma i cambiamenti apportati tra le Libere 3 e le Libere 4 hanno fatto sì che il 9 volte iridato potesse migliorare il proprio feeling con la M1 e avvicinarsi a Marc Marquez e al compagno di squadra Jorge Lorenzo.

"Sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto oggi perché rispetto a questa mattina abbiamo migliorato molto la moto in frenata. Era il punto in cui soffrivo di più. Però di mancava ancora qualcosa e nelle Libere 4 lo abbiamo trovato. Abbiamo fatto un buono step in avanti e sono contento di mio passo con le gomme da gara".

"La Qualifica è sempre difficile, puoi sempre far eun errore. Ma sono riuscito a fare un buon giro e a qualificarmi bene. In prima fila. Questo è fondamentale per la gara. I più forti sembrano Marquez e Lorenzo. Vanno molto forte e hanno un gran passo. Cercare di rimanere con loro sarebbe un bel risultato".

Al termine delle Qualifiche, Rossi ha ammesso di temere il passo gara di Marquez, ma di credere in alcune possibilità di lottare con lui e Lorenzo: "Sembra che Marquez sia quello che ha il passo migliore, che ha quel qualcosa in più. Oggi Lorenzo ha comunque mostrato di essere molto vicino e anche noi come passo non siamo messi male. E' facile dire che se dovessimo riuscire a mettere il muso davanti alle loro moto allora tutto diverrebbe molto più interessante. Ci proviamo".

Per fare bene in gara sarà fondamentale la scelta delle gomme, che sarà fatta domani in modo da poter valutare le condizioni della pista e del meteo: "La scelta delle gomme sarà fondamentale. Abbiamo due possibilità sia all'anteriore che al posteriore. Abbiamo la media e la dura davanti e dietro. Abbiamo provato a fare dei giri provando entrambe le mescole trovando cose buone e altre meno buone, ma non abbiamo ancora deciso nulla a riguardo per la gara di domani. Dovremo vedere quali saranno le condizioni della pista e del meteo nella gara di domani".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP degli Stati Uniti
Sub-evento Venerdì, prove libere
Circuito Circuito delle Americhe
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Intervista