MotoGP
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
15 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
29 giorni

Rossi: "E' stato buono avere due settimane per la riabilitazione"

condivisioni
commenti
Rossi: "E' stato buono avere due settimane per la riabilitazione"
Di:
11 ott 2017, 13:36

Il pilota della Yamaha è convinto di aver sfruttato al meglio la pausa tra Aragon ed il Giappone per migliorare la sua condizione fisica in seguito alla frattura di tibia e perone di fine agosto. Proverà a fare del suo meglio nel weekend.

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Il terzo classificato Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Il rientro di Valentino Rossi ad Aragon ha stupito tutti, non solo per le tempistiche del recupero dalla frattura di tibia e perone, ma anche per la velocità con cui si è ripresentato in sella alla sua Yamaha.

A solo poco più di 20 giorni dall'infortunio, il "Dottore" è stato capace di piazzare la sua M1 in prima fila. In gara poi ha retto il ritmo dei migliori per quasi tutta la durata, calando solo nel finale e portando comunque a casa un buon quinto posto.

Questo fine settimana si torna in pista in Giappone, ma il pesarese ha avuto a disposizione altre due settimane di lavoro a tempo pieno per recuperare la forma migliore. Per questo sembra fiducioso per la gara di Motegi.

"Dopo il mio ritorno in MotoGP ad Aragon, ho proseguito il mio lavoro per recuperare dall'infortunio. E' stato buono avere un paio di settimane per lavorare alla mia riabilitazione, perché ora avremo tre gare di fila e sarà importante essere in una buona condizione fisica" ha detto il nove volte iridato.

Essendo la gara di tappa di casa per la Yamaha, ci tiene particolarmente a fare bene: "Ho fatto tutto il possibile per cercare di arrivare abbastanza in forma per Motegi, perché questo è un GP importante per la Yamaha. Ma piace molto questo circuito e quindi sono contento di essere qui. Daremo il massimo per cercare di ottenere il miglior risultato possibile".

Prossimo Articolo
Dovizioso: "A Motegi potremo essere di nuovo protagonisti"

Articolo precedente

Dovizioso: "A Motegi potremo essere di nuovo protagonisti"

Prossimo Articolo

Nakasuga torna sulla Yamaha come wild card a Motegi

Nakasuga torna sulla Yamaha come wild card a Motegi
Carica commenti