MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno

Valentino, 40 anni per il decimo: "E' ancora un sogno, ma anche un grande rimpianto"

condivisioni
commenti
Valentino, 40 anni per il decimo: "E' ancora un sogno, ma anche un grande rimpianto"
Di:
15 feb 2019, 08:45

Domani il "Dottore" spegnerà 40 candeline ed ha rilasciato una lunghissima intervista alla Gazzetta dello Sport, ripercorrendo la sua carriera e dando anche qualche piccola anticipazione sul futuro. Ecco alcune delle parti più interessanti.

40 anni sembrano quasi un'era geologica per un pilota, ma non se ti chiami Valentino Rossi. Domani il "Dottore" spegnerà 40 candeline, ma ormai è diventato una sorta di Peter Pan: chiaramente è maturato, ma nulla sembra aver scalfito la voglia di correre e di divertirsi di questo scanzonato ragazzo di Tavullia, che ha fatto innamorare di sé quasi tutti gli appassionati di motociclismo fin dalle sue primissime uscite, e che oltre vent'anni dopo continua a fare proseliti.

A poche ore da questo traguardo di vita importante, il pesarese ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, nella quale ha tracciato un bilancio del suo percorso, ma si è anche lasciato andare un po' sul suo futuro.

"Sono contento di ciò che ho fatto e di come sono. Per la vita normale non è un problema, anzi, si sta proprio bene. Lo è di più per lo sport che faccio. Come pilota di MotoGP sono vecchio e mi dispiace. Mi piacerebbe continuare a correre tanti anni, ma non sarà così" ha detto, commentando i suoi 40 anni.

Attenzione però, perché questo non vuol dire che smetterà sicuramente alla conclusione della stagione 2020, quando scadrà il suo contatto con la Yamaha, che potrebbe non essere l'ultimo: "Sinceramente non lo so. Potrebbe essere l'ultimo, oppure no. Parliamo di come finirà una cosa che deve ancora iniziare. Hai molta voglia, ci sono ancora due anni. Però anche io inizio ad avere i miei, di anni, potrebbe anche essere. Ma non ho ancora deciso".

Le difficoltà della Yamaha hanno un po' allontanato l'idea del decimo titolo negli ultimi due anni, ma Valentino non ha mai smesso di crederci: "E' un sogno nel quale credo ancora molto, ma anche un gran rimpianto, me lo sarei meritato. Due li ho persi all'ultima gara, e sonon stato anche tantissime volte vice-campione, quindi la mia carriera se ne meritava dieci. E' anche per quello che ci provo ancora".

Con una carriera così lunga, è impossibile non parlare anche di qualche rimpianto o di qualcosa che avrebbe voluto fare diversamente: "Vadiamo... Il Mondiale 2006 a Valencia. Se stavo più calmo e non cadevo, lo vincevo. Poi ci sono state tante cose che non ho capito bene, cioè se sono state un errore o meno: essere andato in Ducati, o anche in Yamaha invece di continuare a vincere con la Honda. Oppure quanto successo a fine 2015, quando poi il Mondiale purtroppo l'ho perso. Ma l'errore vero mi è sembrato quello del 2006, potevo vincere".

E non gli importa di quando ciclicamente viene definito come un pilota finito o in declino: "Le prime volte è successo nel 2007, avevo già vinto cinque Mondiali in MotoGP. Per tutti stavo imboccando il viale del tramonto. Invece ho conquistato altri due titoli, ma soprattutto, dopo più di 10 anni, sono ancora qua. Fa ridere. Sbaglio una gara, non vado forte in un test, arrivo quarto e devo smettere. Ma come? Mi pare un po' estremo".

Anche queste critiche comunque non hanno affatto scalfito la sua voglia, che all'alba della 20esima stagione nella classe regina, è ancora intatta, anche se il tempo passa: "Se penso ad un altro Mondiale che ricomincia, è più l'eccitazione rispetto alla rottura di palle della routine. Io mi accorgo che 10, 15 anni fa, ero il più veloce in pista e ora molte volte no. Però mi sento che, se lavoro bene, se sono concentrato, posso essere quello che va forte".

L'orgoglio di questa lunga carriera, oltre ai successi, è proprio essere riuscito a far appassionare tanta gente: "Questa è la cosa che mi rende più fiero, aver fatto appassionare così tanta gente al motociclismo. Essere stato una pedina per averlo fatto crescere, far conoscere a tanti la cosa che più mi piace fare".

Per una grande carriera, servono anche grandi avversari. Se non ha dubbi su quale sia stata la rivalità più sentita, Rossi però ne ha citate almeno altre cinque: "Io inizierei da Biaggi, soprattutto in Italia la rivalità tra noi ci ha fatto diventare molto famosi. L'altro giorno ho provato a contarli tutti e sono venuti fuori sei avversari top. Biaggi, Gibernau, Capirossi, Stoner, Lorenzo e Marquez. Immaginate Lauda-Hunt, diventati miti con un solo rivale. Io ne ho avuti sei, una bega..."

Riguardo al futuro, fatica a vedersi lontano dal mondo dei motori. Anzi, sembra quasi una cosa impossibile pensando ai prossimi di 40 anni: "Intanto vorrei correre ancora. Qualche anno con le moto e poi un po' di automobilismo serio. Poi diventare babbo, una famiglia, per il resto spero continui così".

Tra le altre cose, ha anche fatto un'apertura importante. L'idea di avere un figlio, non sembra più una cosa così lontana: "Mi piacerebbe. E' uno degli obiettivi e anche lì non è che ho tanto tempo. E' quasi ora. Con Francesca è un anno che stiamo assieme, io mi trovo molto bene. Abbiamo le tempistiche giuste e anche lei non ha fretta".

Scorrimento
Lista

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
1/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
3/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
4/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
5/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
6/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
7/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
8/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
9/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
10/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
14/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dettaglio della moto di Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Dettaglio della moto di Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
16/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
17/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
18/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dettaglio della moto di Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Dettaglio della moto di Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
19/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
20/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
21/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
22/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
23/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
24/35

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, casco per i test

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, casco per i test
25/35

Foto di: Valentino Rossi

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, casco per i test

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, casco per i test
26/35

Foto di: Valentino Rossi

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
27/35

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
28/35

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
29/35

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
30/35

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
31/35

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
32/35

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
33/35

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Motor Racing, YZR-M1

Valentino Rossi, Yamaha Motor Racing, YZR-M1
34/35

Foto di: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Motor Racing, YZR-M1 detail

Valentino Rossi, Yamaha Motor Racing, YZR-M1 detail
35/35

Foto di: Yamaha MotoGP

Prossimo Articolo
Nasce Suzuki Racing Company: sarà l'equivalente di HRC per la Casa di Hamamatsu

Articolo precedente

Nasce Suzuki Racing Company: sarà l'equivalente di HRC per la Casa di Hamamatsu

Prossimo Articolo

Sky Sport MotoGP HD dedica il palinsesto di domani a Valentino Rossi per i suoi 40 anni

Sky Sport MotoGP HD dedica il palinsesto di domani a Valentino Rossi per i suoi 40 anni
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Valentino Rossi Acquista adesso
Team Yamaha Factory Racing
Autore Matteo Nugnes