MotoGP
04 apr
Evento concluso
G
GP d'Argentina
08 apr
Rinviato
G
GP delle Americhe
15 apr
Rinviato
G
GP di Spagna
02 mag
Gara in
17 giorni
G
GP di Francia
16 mag
Gara in
31 giorni
G
GP d'Italia
30 mag
Gara in
45 giorni
G
GP della Catalogna
06 giu
Gara in
52 giorni
G
GP di Germania
20 giu
Gara in
66 giorni
G
GP d'Olanda
27 giu
Gara in
73 giorni
G
GP di Finlandia
11 lug
Gara in
87 giorni
G
GP d'Austria
15 ago
Gara in
122 giorni
G
GP di Gran Bretagna
29 ago
Gara in
136 giorni
G
GP di Aragon
12 set
Gara in
150 giorni
G
GP di San Marino
19 set
Gara in
157 giorni
G
GP del Giappone
03 ott
Gara in
171 giorni
G
GP della Tailandia
10 ott
Gara in
178 giorni
G
GP d'Australia
24 ott
Gara in
192 giorni
G
GP di Malesia
31 ott
Gara in
199 giorni
G
GP di Valencia
14 nov
Gara in
213 giorni

Ufficiale: Repsol e HRC insieme in MotoGP fino al 2022

Il team ufficiale Honda in MotoGP e Repsol hanno annunciato il rinnovo dell'accordo fino al 2022.

Ufficiale: Repsol e HRC insieme in MotoGP fino al 2022

Come anticipato da Motorsport.com la scorsa settimana, Repsol e Honda prolungheranno per almeno altre due stagioni la collaborazione che li vede insieme dal 1995 e che li ha fatti diventare il binomio più longevo del campionato. 

Il nuovo contratto conferma la sintonia tra l'azienda spagnola ed il costruttore giapponese, che insieme vantano ben 15 titoli mondiali negli ultimi 25 anni. Anche se le cifre della collaborazione restano confidenziali, si pensa che Honda possa ricevere una cifra che si avvicina ai 14 milioni di euro per ognuna delle due stagioni. 

In una situazione molto delicata, conseguente all'impatto del Coronavirus su tutti gli ambiti, l'annuncio è arrivato più tardi rispetto all'ultima volta, quando a luglio del 2018 è stato ufficializzato il rinnovo. Repsol infatti ha optato per dare la priorità ad altre operazioni di portata ampiamente superiore.

Ad ogni modo, questo rinnovo mette a tacere definitivamente le voci infondate che si erano fatte strada negli ultimi mesi e che volevano che Red Bull stesse per sostituire Repsol, che invece si è sempre mostrata determinata a mantenere l'impegno con Honda. 

Red Bull è infatti già main sponsor di KTM e nello stesso tempo lo è di HRC, ma a livello secondario. Inoltre, la marca delle bevande energetiche vanta già Marc Marquez come principale testimonial da molti anni e questo porta a pensare che non abbia molti motivi per affrontare l'enorme spesa che significherebbe diventare main sponsor di HRC. Soprattutto quando l'immagine del toro rosso non ha bisogno di ulteriore promozione, perché riconoscibile facilmente in tutto il mondo. 

Galleria: tutte le moto ed il piloti di Repsol Honda in 500 ed in MotoGP

1995. Mick Doohan

1995. Mick Doohan
1/70

Foto di: Repsol Media

1995. Àlex Crivillé

1995. Àlex Crivillé
2/70

Foto di: Repsol Media

1995. Shinichi Ito

1995. Shinichi Ito
3/70

Foto di: Repsol Media

1996. Mick Doohan

1996. Mick Doohan
4/70

Foto di: Repsol Media

1996. Àlex Criville

1996. Àlex Criville
5/70

Foto di: Repsol Media

1996. Tadayuki Okada

1996. Tadayuki Okada
6/70

Foto di: Repsol Media

1996. Shinichi Ito

1996. Shinichi Ito
7/70

Foto di: Repsol Media

1997. Mick Doohan

1997. Mick Doohan
8/70

Foto di: Repsol Media

1997. Àlex Criville

1997. Àlex Criville
9/70

Foto di: Repsol Media

1997. Tadayuki Okada

1997. Tadayuki Okada
10/70

Foto di: Repsol Media

1997. Takuma Aoki

1997. Takuma Aoki
11/70

Foto di: Repsol Media

1998. Mick Doohan

1998. Mick Doohan
12/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

1998. Àlex Crivillé

1998. Àlex Crivillé
13/70

Foto di: Repsol Media

1998. Tadayuki Okada

1998. Tadayuki Okada
14/70

Foto di: Repsol Media

1998. Sete Gibernau

1998. Sete Gibernau
15/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

1999. Àlex Crivillé

1999. Àlex Crivillé
16/70

Foto di: Repsol Media

1999. Mick Doohan

1999. Mick Doohan
17/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

1999. Tadayuki Okada

1999. Tadayuki Okada
18/70

Foto di: Repsol Media

1999. Sete Gibernau

1999. Sete Gibernau
19/70

Foto di: Repsol Media

2000. Àlex Crivillé

2000. Àlex Crivillé
20/70

Foto di: Repsol Media

2000. Sete Gibernau

2000. Sete Gibernau
21/70

Foto di: Repsol Media

2000. Tadayuki Okada

2000. Tadayuki Okada
22/70

Foto di: Repsol Media

2001. Àlex Crivillé

2001. Àlex Crivillé
23/70

Foto di: Repsol Media

2001. Tohru Ukawa

2001. Tohru Ukawa
24/70

Foto di: Repsol Media

2002. Valentino Rossi

2002. Valentino Rossi
25/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2002. Tohru Ukawa

2002. Tohru Ukawa
26/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2003. Valentino Rossi

2003. Valentino Rossi
27/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2003. Nicky Hayden

2003. Nicky Hayden
28/70

Foto di: Richard Sloop

2004. Nicky Hayden

2004. Nicky Hayden
29/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2004. Álex Barros

2004. Álex Barros
30/70

Foto di: Fabrice Crosnier

2005. Nicky Hayden

2005. Nicky Hayden
31/70

Foto di: Repsol Media

2005. Max Biaggi

2005. Max Biaggi
32/70

Foto di: Repsol Media

2006. Nicky Hayden

2006. Nicky Hayden
33/70

Foto di: Repsol Media

2006. Dani Pedrosa

2006. Dani Pedrosa
34/70

Foto di: Repsol Media

2007. Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

2007. Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
35/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2007. Nicky Hayden

2007. Nicky Hayden
36/70

Foto di: Bob Heathcote

2008. Dani Pedrosa

2008. Dani Pedrosa
37/70

Foto di: Bridgestone Corporation

2008. Nicky Hayden

2008. Nicky Hayden
38/70

Foto di: Hazrin Yeob Men Shah

2008. Tadayuki Okada*

2008. Tadayuki Okada*
39/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Piloto sustituto

2009. Dani Pedrosa

2009. Dani Pedrosa
40/70

Foto di: Red Bull GmbH e GEPA pictures GmbH

2009. Andrea Dovizioso

2009. Andrea Dovizioso
41/70

Foto di: Repsol Media

2010. Dani Pedrosa

2010. Dani Pedrosa
42/70

Foto di: Hazrin Yeob Men Shah

2010. Andrea Dovizioso

2010. Andrea Dovizioso
43/70

Foto di: Bridgestone Corporation

2011. Casey Stoner

2011. Casey Stoner
44/70

Foto di: Hazrin Yeob Men Shah

2011. Dani Pedrosa

2011. Dani Pedrosa
45/70

Foto di: Hazrin Yeob Men Shah

2011. Andrea Dovizioso

2011. Andrea Dovizioso
46/70

Foto di: Repsol Media

2011. Hiroshi Aoyama*

2011. Hiroshi Aoyama*
47/70

Foto di: Repsol Media

*Piloto sustituto

2012. Casey Stoner

2012. Casey Stoner
48/70

Foto di: Hazrin Yeob Men Shah

2012. Dani Pedrosa

2012. Dani Pedrosa
49/70

Foto di: Repsol Media

2012. Jonathan Rea*

2012. Jonathan Rea*
50/70

Foto di: Repsol Media

*Piloto sustituto

2013. Marc Márquez

2013. Marc Márquez
51/70

Foto di: Repsol Media

2013. Dani Pedrosa

2013. Dani Pedrosa
52/70

Foto di: Repsol Media

2014. Marc Márquez

2014. Marc Márquez
53/70

Foto di: Repsol Media

2014. Dani Pedrosa

2014. Dani Pedrosa
54/70

Foto di: Repsol Media

2015. Marc Márquez

2015. Marc Márquez
55/70

Foto di: Repsol Media

2015. Dani Pedrosa

2015. Dani Pedrosa
56/70

Foto di: Repsol Media

2015. Hiroshi Aoyama*

2015. Hiroshi Aoyama*
57/70

Foto di: Repsol Media

*Piloto sustituto

2016. Marc Márquez

2016. Marc Márquez
58/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2016. Dani Pedrosa

2016. Dani Pedrosa
59/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2016. Hiroshi Aoyama*

2016. Hiroshi Aoyama*
60/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

*Piloto sustituto

2016. Nicky Hayden*

2016. Nicky Hayden*
61/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

*Piloto sustituto

2017. Marc Márquez

2017. Marc Márquez
62/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2017. Dani Pedrosa

2017. Dani Pedrosa
63/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2018. Marc Márquez

2018. Marc Márquez
64/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2018. Dani Pedrosa

2018. Dani Pedrosa
65/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2019. Marc Márquez

2019. Marc Márquez
66/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2019. Jorge Lorenzo

2019. Jorge Lorenzo
67/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

2019. Stefan Bradl*

2019. Stefan Bradl*
68/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

*Piloto sustituto

2020. Marc Márquez

2020. Marc Márquez
69/70

Foto di: Repsol Media

2020. Alex Márquez

2020. Alex Márquez
70/70

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Michelin sta ancora analizzando la gomma di Quartararo

Articolo precedente

Michelin sta ancora analizzando la gomma di Quartararo

Prossimo Articolo

Dovizioso: "Al GP di Teruel faremo meglio. Io non mi arrendo"

Dovizioso: "Al GP di Teruel faremo meglio. Io non mi arrendo"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Team Repsol Honda Team
Autore Oriol Puigdemont
KTM: Portimao deve essere la gara della riscossa Prime

KTM: Portimao deve essere la gara della riscossa

L'avvio della stagione 2021 è stato al di sotto delle aspettative per la KTM, anche se Losail non è mai stata una pista amica. A Portimao però è la Casa austriaca è chiamata alla riscossa, perché a novembre aveva dominato con Miguel Oliveira.

MotoGP
13 apr 2021
Vergani: “Capelli per Ferrari ha detto no a Benetton” Prime

Vergani: “Capelli per Ferrari ha detto no a Benetton”

Intervista esclusiva ad Alberto Vergani, Manager di piloti impegnati nel Motomondiale ed in Formula 1 e profondo conoscitore del motorsport. Tra i tanti e ricchi retroscena emersi in questa chiaccherata con il Direttore Franco Nugnes, Vergani parla di una sliding doors che avrebbe potuto mutare la carriera in F1 di Ivan Capelli

Formula 1
13 apr 2021
Johann Zarco, la leadership della rinascita Prime

Johann Zarco, la leadership della rinascita

In soli 18 mesi, Johann Zarco è passato da un estremo all'altro in MotoGP, da pilota ritrovatosi senza moto a raggiante leader del campionato all’inizio del 2021. Ma il Gran Premio di Losail ha visto soprattutto il ritorno alla ribalta di un uomo ritrovato.

MotoGP
9 apr 2021
Perché i commissari devono rivedere l'incidente tra Miller e Mir Prime

Perché i commissari devono rivedere l'incidente tra Miller e Mir

Nonostante la decisione della Suzuki di non fare appello contro il rifiuto della Race Direction di penalizzare Jack Miller dopo l'incidente con Joan Mir a Losail, dovrebbe essere fatto qualcosa per evitare il ripetersi di qualcosa del genere, che sarebbe potuto finire facilmente in tragedia.

MotoGP
7 apr 2021
Ducati: le ufficiali "steccano" nell'amica Losail Prime

Ducati: le ufficiali "steccano" nell'amica Losail

Andiamo a scoprire come mai le due Ducati ufficiali sono da considerarsi le vere sconfitte della doppia gara di MotoGP disputatasi sul tracciato qatariota di Losail. In una pista amica come quella araba, a brillare sono state altre Desmosedici di Borgo Panigale, non quelle che ci si sarebbe aspettati...

MotoGP
6 apr 2021
La MotoGP trova una nuova stella in Martin, ma manca un leader Prime

La MotoGP trova una nuova stella in Martin, ma manca un leader

L'esplosione immediata del rookie della Ducati Pramac ha aggiunto un nuova stella all'elenco sempre più lungo dei piloti che possono ambire a fare grandi cose in MotoGP. Per lui, come per tanti altri, si prospetta un grande futuro, anche se al momento all'orizzonte non si vede ancora un talento capace di prendere l'eredità di quella leadership che è stata prima di Valentino Rossi e poi di Marc Marquez.

MotoGP
6 apr 2021
Pagelle MotoGP: al GP di Doha stupisce Martin, disastro Petronas Prime

Pagelle MotoGP: al GP di Doha stupisce Martin, disastro Petronas

Tanti promossi e tanti bocciati nel secondo appuntamento in Qatar, il Gran Premio di Doha. Ecco le pagelle stilate e commentate da Matteo Nugnes, Responsabile MotoGP per Motorsport.com, e Franco Nugnes.

MotoGP
6 apr 2021
Yamaha a due facce: il Factory Team convince, Petronas a picco Prime

Yamaha a due facce: il Factory Team convince, Petronas a picco

Umori opposti nelle due squadre della Casa di Iwata: quella ufficiale ha iniziato il 2021 alla grande, con una vittoria a testa per Vinales e Quartararo. Il box Petronas invece sembra entrato in crisi, con appena 4 punti a testa per Morbidelli e Rossi. I giapponesi stanno puntando tutto sui Factory?

MotoGP
5 apr 2021