Ufficiale: l'Indonesia entrerà a far parte dei calendari di MotoGP e Superbike dal 2021

condivisioni
commenti
Ufficiale: l'Indonesia entrerà a far parte dei calendari di MotoGP e Superbike dal 2021
Di:
23 feb 2019, 10:52

L'accordo è stato raggiunto e firmato da Dorna e i promotori dell'evento alla fine del mese di gennaio. Sarà il primo circuito cittadino che ospiterà le serie più importanti a 2 ruote del motorsport.

L'indonesia ha voglia di motorsport e lo ha confermato nelle ultime ore. Dorna ha confermato questa mattina che il Paese ospiterà una gara di MotoGP e una di World Superbike a partire dal 2021., e lo farà su un tracciato cittadino.

L'accordo tra Dorna e i promotori del Gran Premio che si terrà tra 2 anni è stato raggiunto e firmato il 28 gennaio scorso da Carmelo Ezpeleta e Abdulbar Mansoer nel quartier generale di Dorna, a Madrid.

L'accordo tra le parti conferma che l'Indonesia ospiterà dal 2021 sia la MotoGP che il Mondiale Superbike. Lo farà sull'isola di Lombok.

"Siamo davvero felici di questa partnership con Dorna e siamo felici di ospitare i massimi campionati di motociclismo", ha dichiarato Mansoer, amministratore delegato della società promotrice dell'evento indonesiano.

"Questo sarà un progetto davvero unico nel suo genere", ha proseguito Carmelo Ezpeleta, amministratore delegato di Dorna. "Avremo un circuito cittadino che ospiterà le classi principali del motociclismo che avrà certamente un grande seguito".

"L'Indonesia è un mercato chiave per noi, che ha anche un numero di fan nella MotoGP davvero grande. Questo renderà l'atmosfera del GP davvero unica nel suo genere. Lombok ospiterà anche la World Superbike, aumentando così l'attrazione per i fan locali".

Prossimo Articolo
Vinales scaramantico: dopo il numero, cambia anche il casco per cancellare il 2018

Articolo precedente

Vinales scaramantico: dopo il numero, cambia anche il casco per cancellare il 2018

Prossimo Articolo

I piloti di MotoGP proveranno oggi un'alternativa alla sanzione di cedere una posizione

I piloti di MotoGP proveranno oggi un'alternativa alla sanzione di cedere una posizione
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP , WSBK
Autore Giacomo Rauli
Be first to get
breaking news