Ufficiale: la MotoGP correrà in Argentina almeno fino al 2021

condivisioni
commenti
Ufficiale: la MotoGP correrà in Argentina almeno fino al 2021
Redazione
Di: Redazione
11 dic 2018, 16:42

In occasione della presentazione della gara di Termas de Rio Hondo del prossimo anno è stato annunciato anche il prolungamento del contratto, che garantirà l'approdo del Motomondiale almeno per altre tre stagioni.

La MotoGP continuerà a fare tappa in Argentina almeno per altre tre stagioni. Nel corso della presentazione della prossima edizione della gara di Termas de Rio Hondo è stato infatti annunciata la firma del rinnovo del contratto dell'evento fino al 2021.

L'accordo è stato ufficializzato in presenza di Gerardo Zamora, Governatore della Provincia di Santiago del Estero, e di Carles Jorba, direttore operations di Dorna Sports.

"Arriveremo al sesto Gran Premio d’Argentina consecutivo" ha dichiarato Gerardo Zamora, annunciando il prolungamento fino al 2021. "Dorna Sports ancora una volta ha avuto fiducia in noi e ne siamo orgogliosi, anche perché è il risultato degli sforzi di tanta gente Si tratta di un insieme di lavori pubblici e privati, ma siamo anche contenti perché il pubblico è cresciuto continuamente, con un impatto importante nell’economia della regione. Chi non ha ancora preso parte ad un GP, ne avrà l'occasione nei prossimi tre anni".

"Per la prima volta c’è una certa continuità" ha aggiunto Carles Jorba. "Dal 2014 abbiamo tutti lavorato molto per questo progetto, che sarebbe durata inizialmente cinque anni, fino all’estensione dell'accordo. Siamo davvero contenti di aver raggiunto questo traguardo, vista l'importanza del mercato latinoamericano per la MotoGP. I piloti, le squadre e le Case si rendono conto che la tappa a Termas de Río Hondo è ormai stabile, il tracciato piace ed i continui miglioramenti sono stati apprezzati".

Prossimo Articolo
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Location Autodromo Termas de Rio Hondo
Autore Redazione