Test Sepang: la MotoGP lavora per evitare la quarantena

I promotori del Campionato del Mondo di MotoGP stanno lavorando con il governo malese su un piano per garantire che i test pre-campionato si svolgano a Sepang senza che i partecipanti debbano rispettare la quarantena.

Test Sepang: la MotoGP lavora per evitare la quarantena

Il circuito malese è la sede del primo test invernale del 2021, previsto per il 19, 20 e 21 febbraio. Pochi giorni prima, dal 14 al 16, deve aver luogo il cosiddetto 'Shakedown', una sorta di contatto, o anteprima, sostanzialmente riservato ai collaudatori.

Attualmente, la Malesia richiede a chiunque desideri entrare nel paese un periodo di quarantena che può variare, ma in nessun caso inferiore a sette giorni, a condizione che vi siano prove di un test COVID-19 negativo.

Da Dorna, promoter del campionato, all'IRTA, l'Associazione dei Team, passando per Razlan Razali, il team principal della struttura sponsorizzata da Petronas che compete in tutte e tre le categorie, è stata messa in atto da mesi una strategia per evitare che i membri dei team della MotoGP debbano affrontare questa quarantena.

Leggi anche:

L'obiettivo è che la bolla già creata nel paddock la scorsa stagione e che ha permesso lo svolgimento di 14 gare, tutte in Europa, venga applicata anche in Malesia, dove il numero di persone di ogni squadra autorizzate a viaggiare sarà ulteriormente limitato.

Dato l'impatto del Coronavirus e le limitazioni derivanti dalla diffusione della pandemia, è stata sempre presa in considerazione la possibilità di effettuare questi primi test a Jerez, dove si sono svolte con successo le prime due gare del 2020. Tuttavia, con il passare dei giorni e grazie a questi sforzi, tutto sembra essere al suo posto in modo che quando le moto torneranno in pista nel 2021, lo faranno a Sepang, dove tradizionalmente lo hanno fatto nella storia recente.

Allo stesso tempo, l'idea è che il secondo test, previsto per il 10-12 marzo, si svolgerà in Qatar, la pista che ospiterà il primo Gran Premio della nuova stagione il 28 marzo.

 

condivisioni
commenti
Alex Marquez: "Il passaggio in LCR non sarà un reset"

Articolo precedente

Alex Marquez: "Il passaggio in LCR non sarà un reset"

Prossimo Articolo

La maledizione del numero 1 in MotoGP

La maledizione del numero 1 in MotoGP
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Location Sepang International Circuit
Autore Oriol Puigdemont
Cosa deve fare Marc Marquez per tornare al suo meglio? Prime

Cosa deve fare Marc Marquez per tornare al suo meglio?

Dopo il suo clamoroso ritorno in MotoGP con un settimo posto in Portogallo, Marc Marquez ora deve lavorare per ritrovare la sua forma migliore prima di rivolgere la sua attenzione ad obiettivi basati sui risultati.

Pagelle MotoGP: Marquez, un ritorno da 8,5 Prime

Pagelle MotoGP: Marquez, un ritorno da 8,5

Tanti promossi e tanti bocciati in questo Gran Premio del Portogallo, terza tappa di MotoGP. Ecco le pagelle stilate da Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com, e commentate in compagnia di Marco Congiu.

MotoGP
20 apr 2021
Quartararo e Bagnaia: il mondo ribaltato in 5 mesi Prime

Quartararo e Bagnaia: il mondo ribaltato in 5 mesi

Le prime tre gare della MotoGP 2021 hanno iniziato a dare un'indicazione di quelli che potrebbero essere i valori in campo e quelli che si sono proposti con più regolarità al vertice sono Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia. E lo hanno fatto in particolare a Portimao, su una pista su cui lo scorso novembre avevano sofferto tantissimo, dando una forte segnale di maturazione.

MotoGP
19 apr 2021
MotoGP, la griglia di partenza del GP del Portogallo Prime

MotoGP, la griglia di partenza del GP del Portogallo

Andiamo a scoprire insieme la Griglia di Partenza del Gran Premio del Portogallo, terza prova del campionato del mondo 2021 di MotoGP

MotoGP
18 apr 2021
Petrucci: "Stiamo prendendo strade inesplorate per gli assetti" Prime

Petrucci: "Stiamo prendendo strade inesplorate per gli assetti"

Intervista esclusiva con Danilo Petrucci, pilota KTM del team Tech3, alla vigilia del GP del Portogallo di MotoGP. Il ternano fa il punto della situazione circa il feeling con la moto austriaca e parla della necessità di percorrere nuove vie per andare a modificare il set-up complessivo, data la sua fisicità totalmente diversa dagli altri piloti KTM

MotoGP
16 apr 2021
Dovizioso incrocia ancora il suo destino con il Mugello Prime

Dovizioso incrocia ancora il suo destino con il Mugello

Dopo la prima presa di contatto a Jerez, Andrea Dovizioso tornerà in sella all'Aprilia al Mugello per approfondire la conoscenza della RS-GP e ancora una volta il tracciato toscano potrebbe essere teatro di una svolta per la sua carriera.

MotoGP
15 apr 2021
KTM: Portimao deve essere la gara della riscossa Prime

KTM: Portimao deve essere la gara della riscossa

L'avvio della stagione 2021 è stato al di sotto delle aspettative per la KTM, anche se Losail non è mai stata una pista amica. A Portimao però è la Casa austriaca è chiamata alla riscossa, perché a novembre aveva dominato con Miguel Oliveira.

MotoGP
13 apr 2021
Vergani: “Capelli per Ferrari ha detto no a Benetton” Prime

Vergani: “Capelli per Ferrari ha detto no a Benetton”

Intervista esclusiva ad Alberto Vergani, Manager di piloti impegnati nel Motomondiale ed in Formula 1 e profondo conoscitore del motorsport. Tra i tanti e ricchi retroscena emersi in questa chiaccherata con il Direttore Franco Nugnes, Vergani parla di una sliding doors che avrebbe potuto mutare la carriera in F1 di Ivan Capelli

Formula 1
13 apr 2021