Test Jerez, Ore 15: pochi miglioramenti, Vinales rimane in vetta

La classifica è rimasta praticamente invariata quando siamo arrivati a 3 ore dalla bandiera a scacchi, ma con l'innalzamento della temperatura è difficile abbassare i tempi della mattinata. Marquez è solo a 2 millesimi da Maverick.

Quando siamo arrivati alle ore 15, non è cambiato praticamente nulla nella classifica della giornata di test collettivi che i piloti della MotoGP stanno disputando sul tracciato di Jerez de la Frontera.

La cosa però è assolutamente normale, perché la temperatura si è alzata e come ieri quindi è difficile ripetere i tempi realizzati nelle prime ore della mattina, quando l'asfalto era più fresco. Inoltre, in molti si sono fermati anche per fare la pausa pranzo.

Davanti a tutti quindi c'è sempre la Yamaha di Maverick Vinales in 1'38"635, tempo che lo tiene 2 millesimi davanti alla Honda di Marc Marquez. Nel box della Casa di Iwata oggi c'è un nuovo telaio da provare, ma c'è anche la voglia di investigare sulle cause che ieri hanno reso le M1 lentissime con l'asfalto rovente.

Forse sta lavorando in questo senso Valentino Rossi, che al momento non ha assolutamente brillato: il "Dottore" occupa la 19esima posizione con un crono di 1'40"463, quindi è distanziato di oltre 1"8 dalla vetta.

Si è già concluso invece in casa Ducati il lavoro di Andrea Dovizioso, che ha effettuato 44 giri soprattutto per fare una prova comparativa con la tanto attesa gomma anteriore con la carcassa più rigida che ha portato la Michelin.

Il forlivese è quinto, alle spalle anche dell'Aprilia di Aleix Espargaro e della Honda di Dani Pedrosa. Jorge Lorenzo invece è subito nella sua scia, appena pochi millesimi più indietro. Bisogna scorrere la classifica fino al 12esimo posto per trovare poi la Suzuki di Andrea Iannone.

Nel pomeriggio è atteso in sella alla GSX-RR anche il francese Sylvain Guintoli, che inizierà a prendere le misure alla moto con cui correrà a Le Mans. Il grosso del lavoro però per lui si svolgerà domani, visto che la Casa di Hamamatsu ha deciso di fermarsi a Jerez per una giornata di test privati.

Da segnalare anche che intorno alle ore 13:30 è stata sventolata una bandiera rossa, perché il vento aveva iniziato a soffiare piuttosto forte, portando della sabbia in pista.

MotoGP - Test Jerez - I tempi alle ore 15

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Jerez, test di maggio
Sub-evento Lunedì
Circuito Circuito de Jerez
Piloti Marc Márquez Alenta , Maverick Viñales
Team Repsol Honda Team , Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Test