MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
44 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
58 giorni
G
GP delle Americhe
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
72 giorni
G
GP d'Argentina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
86 giorni
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
G
GP di Francia
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
114 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
128 giorni
G
GP della Catalogna
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
135 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
149 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
156 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
170 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
198 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
205 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
219 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
233 giorni
G
GP di Aragon
01 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
254 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
268 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
276 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
282 giorni
G
GP di Valencia
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
296 giorni

Taramasso: "Marquez è stato pazzesco con le slick sul bagnato"

condivisioni
commenti
Taramasso: "Marquez è stato pazzesco con le slick sul bagnato"
Di:
7 ago 2019, 09:27

Il responsabile della Michelin ha sottolineato la grande impresa in qualifica del pilota della Honda: "Per mantenere temperatura e pressione devi spingere al 100% anche sull'umido e non è una cosa naturale. Solo lui ci è riuscito".

Prima di archiviare il Gran Premio della Repubblica Ceca e volgere definitivamente lo sguardo a quello d'Austria, torniamo su uno dei momenti più esaltanti del weekend di Brno: la strepitosa pole position conquistata da Marc Marquez. Il pilota della Honda ha rifilato 2"5 al diretto inseguitore Jack Miller, riuscendo a sfruttare le gomme slick anche sull'ultimo settore del saliscendi ceco, che era bagnato da una pioggia che cadeva copiosa.

Sulla grande prestazione del campione del mondo in carica abbiamo chiesto un parere a qualcuno che di gomme se ne intende, ovvero Piero Taramasso, responsabile della Michelin in MotoGP, che ci ha spiegato che quanto fatto da Marc è davvero qualcosa di sensazionale.

 

"Quello che ha fatto Marc è straordinario, perché in quelle condizioni è molto difficile far funzionare delle gomme slick. Bisogna che la gomma abbia sia una buona temperatura che una buona pressione. Per ottenerle, bisogna entrare in pista ed attaccare al 100% nonostante le chiazze d'umido e nonostante le gocce di pioggia sulla visiera del casco. E' una cosa difficile, che solo lui è riuscito a fare. Ci ha provato anche Miller, che si è comportato abbastanza bene, ma gli altri non ci sono riusciti. Marc ci stupisce ogni volta di più" ha spiegato Taramasso a Motorsport.com.

Domandandogli se Marc fosse andato anche oltre ai limiti ipotizzati dalla Michelin stessa per quanto riguarda l'utilizzo delle gomme slick sul bagnato, ha aggiunto: "Ha fatto un capolavoro, una cosa pazzesca, perché è veramente difficile essere veloce quando passi con le slick sulle chiazze d'umido. La moto ha tanti movimenti, tanti slittamenti, ma nonostante quello devi continuare a spingere per mantenere la temperatura della gomma. Non è una cosa naturale".

Leggi anche:

Diversi big, a partire da Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, non hanno neppure provato a passare sulle gomme slick e secondo Taramasso è stata un'intuizione giusta, visto che hanno fatto meglio di chi invece ha provato a rischiare come Maverick Vinales.

"Penso che chi non ha montato le slick abbia avuto ragione a farlo. Anche Dovizioso ha detto che non aveva troppo senso andare a sfidare Marquez su un terreno che è più congeniale a lui che a tutti gli altri piloti in griglia. Contando che ci ha provato oltre a Marc, non è riuscito a sfruttarle, hanno fatto bene a non rischiare, perché probabilmente per loro sarebbe andata peggio" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Polesitter Marc Marquez, Repsol Honda Team

Polesitter Marc Marquez, Repsol Honda Team
2/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Jack Miller, Pramac Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Pramac Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Jack Miller, Pramac Racing, Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
5/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Piero Taramasso

Piero Taramasso
6/12

Foto di: Courtesy of Michelin

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
7/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
8/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
9/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
10/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
11/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
12/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Zarco: "E' vero che ho toccato Morbidelli, ma non l'avevo visto"

Articolo precedente

Zarco: "E' vero che ho toccato Morbidelli, ma non l'avevo visto"

Prossimo Articolo

Rossi: "Proveremo qualcosa che abbiamo usato nei test di Brno"

Rossi: "Proveremo qualcosa che abbiamo usato nei test di Brno"
Carica commenti