Sospiro di sollievo per Jorge Lorenzo: escluse nuove fratture, ma andrà in ospedale per accertamenti

condivisioni
commenti
Sospiro di sollievo per Jorge Lorenzo: escluse nuove fratture, ma andrà in ospedale per accertamenti
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
05 ott 2018, 08:43

Dopo il bruttissimo incidente della FP2, Jorge Lorenzo era dolorante al piede destro già infortunato ed al polso sinistro. Gli esami però hanno escluso fratture ed il pilota della Ducati è già stato dichiarato "fit".

La moto di Jorge Lorenzo, Ducati Team, dopo l'incidente
Jorge Lorenzo, Ducati Team, dopo l'incidente
La moto di Jorge Lorenzo, Ducati Team, dopo l'incidente
Jorge Lorenzo, Ducati Team, dopo l'incidente
La moto di Jorge Lorenzo, Ducati Team, dopo l'incidente

Arrivano buone notizie sulle condizioni di Jorge Lorenzo, vittima di una brutta caduta nel corso della seconda sessione di prove libere del GP di Thailandia.

Il pilota della Ducati è stato protagonista di un violentissimo highside alla curva 3, venendo letteralmente lanciato in aria dalla sua Desmosedici GP e cadendo al suolo molto rovinosamente prima di rotolare nella ghiaia della via di fuga.

Jorge non ha mai perso conoscenza, ma immediatamente ha iniziato a toccarsi il piede destro, quello infortunato ad Aragon (lussazione dell'alluce e frattura del secondo dito) e subito è nato il timore che potesse aver peggiorato le sue condizioni.

Una volta arrivato al Centro Medico, il cinque volte iridato è stato quindi sottoposto ad accertamenti sia al piede destro che al polso sinistro, a sua volta dolorante, ma fortunatamente tutti gli esami hanno escluso la presenza di fratture. In ogni caso, Jorge sarà portato all'ospedale di Buriram per ulteriori accertamenti al polso sinistro ed in particolare allo scafoide.

Leggi anche:

Cosa che è stata confermata da Davide Tardozzi, che all'uscita dal Centro Medico ha aggiunto anche che Lorenzo è già stato dichiarato idoneo a proseguire il weekend di Buriram. Spetterà a lui quindi decidere se tornare in sella alla sua Rossa domani o meno.

Anche lui comunque all'uscita dal Centro Medico è parso piuttosto sereno, quindi sarà interessante vedere cosa dirà più tardi, quando incontrerà i giornalisti nel suo debrief.

Anche perché c'è da chiarire la dinamica dell'incidente, perché Jorge ha improvvisamente perso il posteriore e dal replay si sente il motore che sembra ammutolirsi improvvisamente, anche se Tardozzi ha spiegato che per il momento i tecnici della Ducati non hanno ravvisato nulla di particolarmente strano.

Prossimo articolo MotoGP
MotoGP, Buriram, Libere 2: Dovizioso al top, brutto botto per Lorenzo

Articolo precedente

MotoGP, Buriram, Libere 2: Dovizioso al top, brutto botto per Lorenzo

Prossimo Articolo

Vinales: "Abbiamo provato delle cose che avremmo dovuto provare molti mesi fa"

Vinales: "Abbiamo provato delle cose che avremmo dovuto provare molti mesi fa"
Carica commenti