Silverstone, Libere 2: Iannone batte Vinales e porta in vetta Ducati

Andrea Iannone è stato autore del miglior tempo delle Libere 2 della MotoGP sul tracciato di Silverstone. Ancora bene Vinales, secondo, davanti a Crutchlow. Rossi è sesto, pochi millesimi davanti a Dovizioso.

Dopo lo squillo Suzuki in mattinata con Maverick Vinales è arrivato quello Ducati nelle Libere 2 del Gran Premio di Gran Bretagna. Andrea Iannone si conferma in grande forma e, nonostante abbia affermato di non amare particolarmente il circuito di Silverstone, questo pomeriggio ha centrato il miglior tempo assoluto.

Il 2'01"421 è sintomatico. Il centauro di Vasto sta attraversando un vero e proprio momento magico e la Ducati ne sta beneficiando. Sin dalle Libere 1 - questa volta con Dovizioso - la Desmosedici GP aveva mostrato grande competitività. Sul giro secco Iannone fa la differenza e anche Maverick Vinales si è dovuto accontentare della seconda posizione.

L'iberico ha portato la GSX-RR alle spalle della Ducati dell'italiano, non riuscendo a replicare il miglior tempo ottenuto nel turno precedente. Nonostante ciò, Vinales ha impressionato ancora una volta e ha confermato che in questo fine settimana sarà certamente tra i protagonisti di Qualifiche e gara.

Un altro pilota in stato di grazia è Cal Crutchlow e il terzo tempo regalato al team Honda LCR ne è la conferma. Il britannico è reduce dalla prima vittoria in carriera colta una settimana fa a Brno. Inoltre è divenuto papà della piccola Willow e questo non sembra affatto averlo rallentato, anzi... Cal ha portato avanti la comparazione di telaio per HRC tra quello 2014 modificato e quello nuovo provato nei test di Barcellona e di Brno.

Jorge Lorenzo è il primo pilota Yamaha in classifica e questo significa inoltre che nelle prime quattro posizioni vi sono 4 moto diverse. Un bel segnale per il campionato, che sembra guadagnare contendenti al titolo in ottica 2017. Jorge è staccato di 6 decimi dalla vetta, ma sul passo gara sembra competitivo. Dietro il maiorchino ecco Valentino Rossi, più lento di 2 decimi rispetto al compagno di squadra. Entrambi hanno portato avanti un lavoro comparativo di alcne componenti riguardo la ciclistica della M1.

Andrea Dovizioso continua a confermarsi in difficoltà sul giro secco, mentre sul passo gara risulta uno dei più veloci. Buon segno per la Ducati, ma lui dovrà essere bravo a sfruttare bene le gomme nelle Qualifiche di domani per non dover partire ad handicap rispetto ai principali rivali per le prime posizioni. Ottimo l'ottavo tempo centrato da Aleix Espargaro, in grande spolvero nelle prime due sessioni di libere di Silverstone.

Daniel Pedrosa era partito forte in queste Libere 2 ed è rimasto tra i primi sino a pochi minuti dal termine. Il pilota HRC non ha sfruttato al meglio la gomma nuova ed è precipitato in nona posizione, davanti alla Ducati Pramac di Scott Redding. Il britannico ha completato la Top Ten, mentre il compagno di squadra Danilo Petrucci si è dovuto accontentare del 13esimo tempo.

Cla#PilotaBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 29  Andrea Iannone  Ducati 0 2'01.421     174.958 0
2 25  Maverick Viñales  Suzuki 0 2'01.721 0.300 0.300 174.526 0
3 35  Cal Crutchlow  Honda 0 2'01.917 0.496 0.196 174.246 0
4 99  Jorge Lorenzo  Yamaha 0 2'02.032 0.611 0.115 174.082 0
5 93  Marc Márquez Alenta  Honda 0 2'02.240 0.819 0.208 173.785 0
6 46  Valentino Rossi  Yamaha 0 2'02.262 0.841 0.022 173.754 0
7 4  Andrea Dovizioso  Ducati 0 2'02.267 0.846 0.005 173.747 0
8 41  Aleix Espargaro  Suzuki 0 2'02.364 0.943 0.097 173.609 0
9 26  Daniel Pedrosa  Honda 0 2'02.372 0.951 0.008 173.598 0
10 45  Scott Redding  Ducati 0 2'02.533 1.112 0.161 173.370 0
11 44  Pol Espargaro  Yamaha 0 2'02.573 1.152 0.040 173.313 0
12 8  Hector Barbera  Ducati 0 2'02.608 1.187 0.035 173.264 0
13 9  Danilo Petrucci  Ducati 0 2'02.985 1.564 0.377 172.733 0
14 50  Eugene Laverty  Ducati 0 2'03.118 1.697 0.133 172.546 0
15 76  Loris Baz  Ducati 0 2'03.370 1.949 0.252 172.194 0
16 68  Yonny Hernandez  Ducati 0 2'03.380 1.959 0.010 172.180 0
17 43  Jack Miller  Honda 0 2'03.631 2.210 0.251 171.830 0
18 6  Stefan Bradl  Aprilia 0 2'03.642 2.221 0.011 171.815 0
19 22  Alex Lowes  Yamaha 0 2'03.855 2.434 0.213 171.519 0
20 19  Alvaro Bautista  Aprilia 0 2'04.400 2.979 0.545 170.768 0
21 53  Tito Rabat  Honda 0 2'05.196 3.775 0.796 169.682 0
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di Gran Bretagna
Sub-evento Venerdì, prove libere
Circuito Silverstone
Articolo di tipo Prove libere