Sete Gibernau torna a correre: nel 2019 sarà pilota titolare del team Pons di MotoE!

condivisioni
commenti
Sete Gibernau torna a correre: nel 2019 sarà pilota titolare del team Pons di MotoE!
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
12 nov 2018, 10:05

Il pilota spagnolo torna a correre a 9 stagioni dal ritiro e lo farà nella neonata serie "full electric" del Motomondiale a partire dalla prossima stagione.

Il ritorno che non t'aspetti. Sete Gibernau, ritirato 9 stagioni fa dalle corse, rientrerà nel motorsport da pilota, perché nella prossima stagione sarà pilota titolare in MotoE, nuova categoria completamente elettrica dedicata alle due ruote.

Il pilota spagnolo, che nell'arco della sua carriera ha vinto 9 Gran Premi nella massima serie del Motomondiale, correrà difendendo i colori del team Pons.

Negli ultimi mesi Sete ha lavorato come coach di Dani Pedrosa nel team Honda HRC. Ora, con Pedrosa ritiratosi dal Motomondiale - farà però il tester della KTM - Gibernau ha potuto intraprendere un'altra strada, che lo ripoterà a indossare casco e tuta.

"Ovviamente non avrei mai pensato di poter partecipare a un campionato di motociclismo dopo essermi ritirato definitivamente, ma la vita ci riserva sempre delle sorprese. A 10 anni dal mio ritiro, ora sono qui", ha dichiarato Gibernau.

"Voglio ringraziare Pons per l'opportunità che mi ha dato, ha insistito molto per convincermi a rientrare e ha reso questa cosa una sfida, una nuova illusione. Lavorerò duro per la fiducia che ha riposto in me".

Prossimo Articolo
MotoGP 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP della Comunità Valenciana

Articolo precedente

MotoGP 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP della Comunità Valenciana

Prossimo Articolo

Dovizioso esclusivo: "La rivalità in Ducati è alta: perdere da Marquez è diverso che perdere da Lorenzo"

Dovizioso esclusivo: "La rivalità in Ducati è alta: perdere da Marquez è diverso che perdere da Lorenzo"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Sete Gibernau
Team Pons Racing
Autore Giacomo Rauli