Sepang: una pista molto dura per gli impianti frenanti

Sepang: una pista molto dura per gli impianti frenanti

Ci sono almeno un paio di staccate violente, inoltre bisogna tenere sotto controllo le temperature

L'autodromo di Sepang, è la pista più lunga del Motomondiale e una delle più dure per gli impianti frenanti delle moto.

Numerose le staccate dure tra cui la prima e l'ultima frenata particolarmente impegnative e caratterizzate da violenti decelerazioni con forza G superiori a -1,6 G e oltre 200 km/h di differenza tra velocita iniziale e finale.

Le numerose staccate, l'elevata percentuale di tempo speso in frenata e il clima tropicale rendono la gestione delle temperature piuttosto critiche sia per i freni che per i piloti.

Nella tabella in allegato potete leggere i dati raccolti dalla Brembo sulle staccate del tracciato malese.

 

MotoGp 2015 - I dati Brembo sulle staccate di Sepang

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio della Malesia
Circuito Sepang International Circuit
Articolo di tipo Analisi