MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
G
GP di Stiria
21 ago
Prossimo evento tra
9 giorni
G
GP di San Marino
10 set
Prossimo evento tra
29 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
Prossimo evento tra
37 giorni
25 set
Prossimo evento tra
44 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
Canceled
09 ott
Prossimo evento tra
58 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
65 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
72 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
86 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
Prossimo evento tra
93 giorni
20 nov
Canceled

Schwantz: Rossi può ritirarsi se Vinales continua a "farlo nero"

condivisioni
commenti
Schwantz: Rossi può ritirarsi se Vinales continua a "farlo nero"
Di:
Co-autore: David Malsher
Tradotto da: Matteo Nugnes
24 mar 2017, 14:02

Valentino Rossi potrebbe scegliere di terminare la sua carriera in MotoGP alla fine dell'anno se il nuovo compagno di squadra Maverick Vinales "lo farà nero in ogni weekend", secondo la leggenda Kevin Schwantz.

Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing; Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Passando dalla Suzuki alla Yamaha, Vinales è stato il più veloce in ognuno dei quattro test invernali, ed ha dominato anche la sessione di prove libere che ha aperto il weekend del GP del Qatar, rifilando quasi un secondo e mezzo a Rossi.

L'italiano, che ha vissuto un pre-campionato complicato, ha spiegato dopo la sessione che sta faticando però a trovare il feeling con le nuove gomme anteriori della Michelin.

Valentino ha firmato un contratto di due anni con la Yamaha all'inizio della scorsa stagione, questo significa quindi che la sua carriera nella classe regina non si dovrebbe concludere fino alla fine del 2018.

Tuttavia, Schwantz crede che i suoi piani potrebbero cambiare se quest'anno dovesse trovarsi sempre dietro a Vinales, visto che ha già ribadito più volte di avere anche altri obiettivi da inseguire al di fuori della MotoGP.

"Rossi sta dicendo che vuole correre la 24 Ore di Le Mans e fare tante altre cose che non sono ancora sulla lista dei suoi successi" ha detto il campione 1993 della 500 a Motorsport.com.

"E' come se stesse preparando se stesso. Penso che si ritirerà alla fine di quest'anno se Maverick lo farà nero in ogni weekend? E' possibile".

"Ha altre cose che lo possono tenere occupato, come la sua squadra in Moto3, il Ranch, inoltre gli piacciono le auto da corsa. Per questo penso che potrebbe tranquillamente lasciare questo sport".

"Mi piacerebbe vederlo correre ancora un altro o due anni, ma è difficile dormire la notte in quelle circostanze, pensando che il tuo compagno di squadra ti da sempre due o tre decimi al giro".

"Questo rende i weekend molto lunghi e Valentino vuole sempre essere in lotta, a prescindere da quanto sia competitivo. Se non sarà lì davanti nella prima metà del campionato, penso che potremmo vedergli cambiare carriera".

Tuttavia, Schwantz prevede che Rossi finirà tra i primi tre del campionato, ma scommette anche che Vinales batterà Marquez nella corsa al titolo.

Quando gli è stata chiesta la sua top 3, l'americano ha detto: "Vinales, Marquez, Rossi".

"La cosa buona dal punto di vista di Valentino è che se la battaglia tra Vinales e Marquez arriverà ad un punto di alta tensione, con cadute ed altri errori, per "Mr. costanza" potrebbe esserci una chance di mettere insieme i pezzi".

"Può tenersi in lizza per il titolo in questo modo".

Fotogallery: la prima giornata di prove del GP del Qatar di MotoGP

Articolo precedente

Fotogallery: la prima giornata di prove del GP del Qatar di MotoGP

Prossimo Articolo

Losail, Libere 2: Redding guida la riscossa Ducati, Rossi risale sesto

Losail, Libere 2: Redding guida la riscossa Ducati, Rossi risale sesto
Carica commenti