MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
5 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
12 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
32 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
40 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
60 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
68 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
75 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
96 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
103 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
117 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
124 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

Sachsenring, Warm-Up: Pol Espargaro svetta a sorpresa su Marquez e Dovizioso

condivisioni
commenti
Sachsenring, Warm-Up: Pol Espargaro svetta a sorpresa su Marquez e Dovizioso
Di:
15 lug 2018, 08:28

Brutta caduta per Aleix Espargaro, che ha forti dolori al livello delle costole. Bel quarto tempo di Alvaro Bautista, poi Iannone, Lorenzo e Rossi, che ha provato a usare una gomma soft al posteriore.

Il Warm-Up del Gran premio di Germania avrebbe dovuto dare indicazioni importanti in vista della gara, ma a sorpresa in vetta alla classifica si è piazzato Pol Espargaro, in sella alla prima KTM ufficiale.

Il pilota spagnolo ha trovato due giri molto veloci restando in scia alla Ducati Desmosedici di Andrea Dovizioso. Il secondo di questi gli è valso un 1'21"230 che lo ha portato davanti a tutti.

Al termine dei 20 minuti della sessione nessuno è riuscito a fare meglio. Il primo ad avvicinarsi al nativo di Granollers è stato Marc Marquez, il quale si è confermato velocissimo sia con gomme medie che con gomme soft. Al momento, però, Marquez non ha dato indicazioni riguardo a quale mescola userà in gara.

Bene anche Andrea Dovizioso, che fa parte del pacchetto degli inseguitori di Marquez. Il forlivese della Ducati è salito in terza posizione proprio nel suo ultimo giro compiuto prima della bandiera a scacchi, ma si è confermato competitivo. E' possibile vedere lui, così come Lorenzo e Petrucci, partire per il GP con gomme medie.

In quarta posizione troviamo un'altra Ducati, quella di Alvaro Bautista, staccata di 66 millesimi di secondo da quella ufficiale di Andrea Dovizioso. Dietro di lui un altro spagnolo, Aleix Espargaro.

Il pilota dell'Aprilia è stato però protagonista di una brutta caduta che ha costretto i commissaridi gara a esporre le bandiere rosse per sostituire un airfence bucato dall'Aprilia dello spagnolo. Aleix, dopo la caduta, è stato portato al Centro Medico per alcuni esami.

Stando a quanto affermato dallo stesso pilota poco dopo l'impatto con il suolo, sente un dolore molto forte all'altezza delle costole. Vedremo se i medici lo riterranno idoneo a prendere parte alla gara di questo pomeriggio o meno.

La prima Suzuki in classifica è quella di Andrea Iannone, in sesta posizione. A 4 millesimi c'è invece la seconda Ducati, quella di Jorge Lorenzo. Lo spagnolo ha un ottimo passo e sembra aver già scelto la gomma posteriore per la gara di questo pomeriggio. a media.

Valentino Rossi è solo ottavo, ma molto vicino ai piloti che lo precedono. In questo Warm-Up il "Dottore" ha lavorato sull'elettronica, per cercare una miglior soluzione nel controllo di trazione. Inoltre ha provato anche la gomma soft al posteriore, mescola provata con insistenza anche da Vinales, che ha chiuso nono. La Top 10 è completata dalla Honda di Takaaki Nakagami.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 44 Spain Pol Espargaro  KTM 14 1'21.230     162.693 291
2 93 Spain Marc Márquez Alenta  Honda 16 1'21.397 0.167 0.167 162.359 291
3 4 Italy Andrea Dovizioso  Ducati 14 1'21.463 0.233 0.066 162.228 295
4 19 Spain Alvaro Bautista  Ducati 16 1'21.529 0.299 0.066 162.096 292
5 41 Spain Aleix Espargaro  Aprilia 4 1'21.546 0.316 0.017 162.063 289
6 29 Italy Andrea Iannone  Suzuki 13 1'21.563 0.333 0.017 162.029 290
7 99 Spain Jorge Lorenzo  Ducati 15 1'21.567 0.337 0.004 162.021 292
8 46 Italy Valentino Rossi  Yamaha 14 1'21.577 0.347 0.010 162.001 289
9 25 Spain Maverick Viñales  Yamaha 14 1'21.614 0.384 0.037 161.928 290
10 30 Japan Takaaki Nakagami  Honda 13 1'21.847 0.617 0.233 161.467 284
11 26 Spain Daniel Pedrosa  Honda 15 1'21.868 0.638 0.021 161.425 291
12 42 Spain Alex Rins  Suzuki 15 1'21.878 0.648 0.010 161.405 287
13 38 United Kingdom Bradley Smith  KTM 15 1'21.920 0.690 0.042 161.323 288
14 45 United Kingdom Scott Redding  Aprilia 14 1'21.999 0.769 0.079 161.167 285
15 55 Malaysia Hafizh Syahrin  Yamaha 14 1'22.100 0.870 0.101 160.969 287
16 35 United Kingdom Cal Crutchlow  Honda 14 1'22.158 0.928 0.058 160.855 290
17 43 Australia Jack Miller  Ducati 14 1'22.190 0.960 0.032 160.793 290
18 5 France Johann Zarco  Yamaha 14 1'22.192 0.962 0.002 160.789 289
19 12 Switzerland Thomas Lüthi  Honda 14 1'22.404 1.174 0.212 160.375 282
20 53 Spain Tito Rabat  Ducati 13 1'22.425 1.195 0.021 160.334 289
21 6 Germany Stefan Bradl  Honda 14 1'22.430 1.200 0.005 160.325 288
22 9 Italy Danilo Petrucci  Ducati 15 1'22.526 1.296 0.096 160.138 290
23 17 Czech Republic Karel Abraham  Ducati 15 1'22.575 1.345 0.049 160.043 285
24 10 Belgium Xavier Simeon  Ducati 16 1'23.151 1.921 0.576 158.934 287
Prossimo Articolo
Fotogallery MotoGP: le Qualifiche del Gran Premio di Germania

Articolo precedente

Fotogallery MotoGP: le Qualifiche del Gran Premio di Germania

Prossimo Articolo

Aprilia: Aleix Espargaro dichiarato "unfit" dopo il crash nel Warm-Up. Non correrà al Sachsenring

Aprilia: Aleix Espargaro dichiarato "unfit" dopo il crash nel Warm-Up. Non correrà al Sachsenring
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Germania
Sotto-evento Domenica, pre-gara
Location Sachsenring
Autore Giacomo Rauli