Rossi: "Telaio e forcellone nuovi mi piacciono, ma non so quando li userò"

condivisioni
commenti
Rossi:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
23 ago 2016, 09:44

I test del lunedì a Brno per Valentino Rossi sono stati molto soddisfacenti in termini di moto e gomme, ma con il rammarico di non poter utilizzare tutto il materiale in questa stagione.

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Il secondo classificato Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Il secondo classificato Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Podio: il secondo classificato Valentino Rossi, Repsol Honda Team
Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi, Honda Team

La giornata di test della MotoGP andata in scena a Brno è stata sfruttata dal team Yamaha per provare tante novità sulla M1.

Valentino Rossi ha avuto modo di testare una marea di componenti e anche le gomme Michelin 2017. Il "Dottore" si è trovato benissimo con tutto, pur iniziando cauto a causa di una pista non in condizioni perfette.

"All’inizio è stato molto complicato perché la pista era asciutta, ma l’asfalto era molto sporco - dice Valentino - I tempi sul giro sono stati abbastanza alti, con più piloti in azione il tracciato si è pulito e alla fine è stata una buona giornata".

Una volta preso il ritmo, Vale si è dato da fare e le prove hanno dato esito positivo sotto diversi aspetti.

"Ci siamo dedicati a qualche piccola novità sul software. Personalmente ho lavorato tanto e provato diverse cose, in particolare il telaio e il forcellone, mi piacciono. Ora dobbiamo capire quando possiamo iniziare ad utilizzarli, in generale è stato un test positivo e ho mantenuto sempre un buon passo".

Una delle novità era anche la gomma 2017 portata dalla Michelin, che a Rossi è piaciuta parecchio.

"Abbiamo provato delle nuove gomme anteriori Michelin, mi sono trovato molto bene ma purtroppo saranno in uso per l’anno prossimo".

Prossimo articolo MotoGP

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Intervista