MotoGP
18 set
FP2 in
03 Ore
:
23 Minuti
:
18 Secondi
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
34 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
48 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
Prossimo evento tra
55 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
62 giorni

Rossi scherza: "Marquez ha il raffreddore? Va a finire che domani sta bene e noi abbiamo la febbre!"

condivisioni
commenti
Rossi scherza: "Marquez ha il raffreddore? Va a finire che domani sta bene e noi abbiamo la febbre!"
Di:

Dopo aver sottolineato ancora una volta l'importanza del Mugello per lui e la speranza che il lungo rettilineo non sia un problema troppo grande per la Yamaha, ha scherzato sul raffreddore con cui si è presentato Marquez in conferenza.

Ormai è dal 2008 che Valentino Rossi non sale sul gradino più alto del podio al Mugello, ma il "Dottore" non ha dimenticato la sensazione che si prova in quei momenti, anche perché nel mezzo ha comunque assaporato almeno la top 3, come per esempio nella passata stagione, quando ha chiuso alle spalle della due Ducati.

Il pesarese insegue la vittoria da quasi due anni, dal GP d'Olanda del 2017, e sbloccarsi proprio nel GP d'Italia sarebbe qualcosa di straordinario per lui. Alla vigilia del primo turno di prove però non ha nascosto anche un lato razionale, che gli ricorda che il lunghissimo rettilineo del tracciato toscano potrebbe essere un buon problema per la sua Yamaha e che quindi è meglio attendere domani per fare dei pronostici.

"Qui sarebbe bellissimo vincere, perché questa comunque è la gara più importante. Nonostante sia tantissimo che corro, i giorni che precedono il Mugello si sente sempre la tensione per un'insieme di cose. La pista è bella e l'anno scorso è stato comunque un buon weekend. Vediamo da domani, ma sarà molto importante lavorare bene e fare le scelte giuste, poi vediamo, perché sono tutti velocissimi" ha detto Valentino.

Su quali possano essere gli avversari più temibili però non sembra avere grossi dubbi: "Questa è una pista molto particolare e vedo molto forti le Ducati, ma anche a Le Mans sono riuscito ad arrivargli vicino anche se ho fatto quinto. Dipenderà molto dalla posizione di partenza e dalla velocità che riusciremo ad avere sul rettilineo. Darò il 100% per cercare di salire sul podio, perché quello del Mugello è il più bello dell'anno".

 

Qui c'è sì un lungo rettilineo, ma almeno la pista non è stop % go come Le Mans: "L'accelerazione è l'aspetto su cui perdiamo di più, ma anche a livello di velocità massima siamo sempre molto indietro. Almeno qui c'è un rettilineo solo, mentre a Le Mans c'erano tante accelerazioni, quindi magari riusciamo a stare più vicini. Ultimamente comunque anche la Honda e la Ducati sono più veloci nelle curve, quindi dobbiamo farci trovare pronti al 100% e sfruttare la moto al massimo".

Il problema della velocità di punta potrebbe essere complicato da gestire soprattutto in gara: "Sul dritto, soprattutto in gara, è difficile. E' molto più complicato sorpassare in curva che in rettilineo, quindi dobbiamo cercare di avere una velocità almeno decente per tenere la scia. Sinceramente però è difficile riuscire a fare una previsione, perché anche a Le Mans mi aspettavo di andare un po' meglio, invece abbiamo fatto fatica".

Infine, si è concesso una battuta su Marc Marquez, che si è presentato in conferenza preda di un brutto raffreddore: "E' tutta una strategia. Lui adesso arriva qui così, poi domani sta bene e noi abbiamo 40 di febbre e non possiamo girare (ride). Io non pensavo che stesse male, perché da quando l'ho conosco non gli era mai successo: credevo che fosse una specie di mutante, invece ha il raffreddore (ride)! Scherzi a parte, non penso che gli darà molto fastidio".

Scorrimento
Lista

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
1/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
3/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
4/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
5/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
6/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
7/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
8/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
9/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
10/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
14/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
16/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
17/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
18/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Morbidelli: "Quartararo va forte? E' una sfida in più da cercare di vincere!"

Articolo precedente

Morbidelli: "Quartararo va forte? E' una sfida in più da cercare di vincere!"

Prossimo Articolo

Dovizioso: "L'obiettivo al Mugello è vincere. Petrucci sarà un vero avversario"

Dovizioso: "L'obiettivo al Mugello è vincere. Petrucci sarà un vero avversario"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Italia
Location Mugello
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Autore Matteo Nugnes