MotoGP
02 ago
-
04 ago
Evento concluso
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
GP della Thailandia
04 ott
-
06 ott
G
GP del Giappone
18 ott
-
20 ott
G
GP d'Australia
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
31 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
52 giorni

Rossi: "Sono qui perché penso che posso ancora vincere!"

condivisioni
commenti
Rossi: "Sono qui perché penso che posso ancora vincere!"
Di:
16 mag 2019, 15:34

A quasi due anni dall'ultimo trionfo ad Assen, il "Dottore" ha replicato così a chi gli ha chiesto se ormai si è abituato a non vincere: "Io parto sempre da casa con la speranza di farcela".

Sono passati quasi due anni dalla sua ultima vittoria, arrivata ad Assen nel 2017, ma Valentino Rossi non ne vuole proprio sentire parlare di essersi abituato a non salire sul gradino più alto del podio.

Questo è quello che il pilota della Yamaha ha ribadito con fermezza nella chiacchierata con i media che ha aperto il weekend del GP di Francia, spiegando che anche se ora vincere è sempre più difficile, perché il livello degli avversari è veramente alto, lui parte sempre da casa con l'obiettivo o almeno la speranza di andare a vincere la gara.

"Io sono qui perché penso che posso ancora vincere e parto da casa con questa speranza. Naturalmente, nella prima parte della mia carriera vincevo 11 gare all'anno, quindi se non vincevo era abbastanza triste. Ora, per continuare a far parte di questo sport, ho dovuto un po' riassettarmi, però direi che siamo qui per quello. E' difficile perché ci sono sempre tanti piloti e tante moto che vanno forte, però dobbiamo provarci" ha detto il "Dottore".

Ora c'è un filotto di gare che sulla carte potrebbe essere favorevole alle M1, anche se il pesarese ritiene che forse sarà più importante ribaltare la situazione sulle piste che si presentano come ostiche.

"Per noi in realtà potrebbero essere altre gare come l'Austria o Aragon. Di solito le gare importanti sono quelle più negative, perché devi cercare di fare bene sulle piste su cui fai più fatica. Per i miei gusti, però, questa è la parte più bella del campionato, dove ci sono le piste più belle come Le Mans, Mugello, Barcellona, Assen, poi l'anno scorso ho fatto secondo anche al Sachsenring, quindi da qui alla pausa bisogna cercare di fare bene. Quello è molto importante".

Nelle ultime settimane si stanno facendo sempre più insistenti le voci di un possibile approdo della MotoGP a Spa-Francorchamps nei prossimi anni. Una pista storica ed affascinante, che però secondo Rossi allo stato attuale è troppo pericolosa per le due ruote.

"E' un circuito iconico e forse il più affascinante dopo il vecchio Nurburgring. Sicuramente andrò a correre a Spa, ma in macchina, perché con le moto credo che sia troppo pericoloso. Ma se riusciranno a renderla sicura, credo che sarebbe una delle piste migliori al mondo".

Parlando di sicurezza, gli è stato chiesto quindi anche un parere su quanto accaduto domenica scorsa ad Imola, con la cancellazione di Gara 2 del Mondiale Superbike, dovuta al fatto che la maggior parte dei piloti ha ritenuto che fosse troppo pericoloso correre con la pioggia sul tracciato del Santerno.

"Secondo me i piloti devono una voce in capitolo nella decisione. E' anche vero che a volte qualcuno vuole correre perché sa che è veloce e può arrivare davanti all'altro con cui si gioca il campionato. Per esempio, Rea voleva correre perché era veloce e magari Bautista non voleva correre perché andava piano, ma quando si parla di sicurezza i piloti bisogna starli a sentire, anche perché facendo un giro con la moto riesci a capire cose che non puoi capire facendo un giro in macchina. Poi bisogna capire se la pista drena bene o c'è molta acqua, e sembra che ad Imola ci fosse molta acqua. Inoltre credo Imola sia già abbastanza pericolosa anche con l'asciutto, quindi le condizioni erano molto al limite ed era molto difficile correre. Però io la guardavo da casa, quindi non posso dirlo con certezza".

Informazioni aggiuntive di Guillaume Navarro

Scorrimento
Lista

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
1/25

Foto di: Miquel Liso

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
2/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
3/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
4/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
5/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
6/25

Foto di: Michelin Sport

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
7/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
8/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
9/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
10/25

Foto di: Miquel Liso

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
11/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
12/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
13/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
14/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
16/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
17/25

Foto di: Miquel Liso

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
18/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
19/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
20/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Marc Marquez, Repsol Honda Team, Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
21/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
22/25

Foto di: MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
23/25

Foto di: MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
24/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
25/25

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
E' già Quartararo-Mania: "Quante cose possono cambiare in 1 anno!"

Articolo precedente

E' già Quartararo-Mania: "Quante cose possono cambiare in 1 anno!"

Prossimo Articolo

Marquez: "Dovi e Rins lotteranno con me per il titolo. Valentino? Vedremo..."

Marquez: "Dovi e Rins lotteranno con me per il titolo. Valentino? Vedremo..."
Carica commenti