Rossi ancora positivo al COVID. Domani farà un altro tampone

Garrett Gerloff sarà eventualmente il suo sostituto per il GP d'Europa a Valencia qualora anche il prossimo tampone dovesse risultare ancora positivo.

Rossi ancora positivo al COVID. Domani farà un altro tampone

Dal fronte Yamaha Factory di MotoGP non arrivano buone notizie. Valentino Rossi si è sottoposto a un tampone a inizio settimana per poter capire la sua condizione dopo essere risultato positivo al COVID 2 settimane fa e, l'esito, non è stato quello sperato.

Valentino, infatti, è stato trovato ancora positivo al virus che sta mettendo in ginocchio gran parte del mondo da ormai un anno. Per questo motivo Yamaha si è cautelata mettendo in preallarme Garrett Gerloff.

Stiamo parlando di uno dei piloti Yamaha che nel 2020 ha corso nel Mondiale Superbike in sella a una R1 M e che spesso è riuscito a ottenere risultati di rilievo. Sarà lui il pilota designato a prendere il posto del 9 volte campione del mondo al Gran Premio d'Europa che in questo fine settimana si terrà al Ricardo Tormo di Valencia.

Eppure c'è un "ma". Valentino si sottoporrà a un altro test nella giornata di domani ed, eventualmente, uno nella giornata di sabato. Se dovessero rivelare ancora la positività del campione di Tavullia, Yamaha affiderà la seconda M1 ufficiale a Gerloff facendolo diventare compagno di squadra di Maverick Vinales.

In caso contrario, Valentino potrà tornare regolarmente in sella alla sua M1 per disputare la terzultima gara da pilota ufficiale del team Yamaha factory.

"Il virus è complicato e serio. Mi sono sentito male per 2 giorni, poi nei giorni seguenti sono migliorato sino a tornare in ottima forma, al 100%", ha dichiarato Valentino. "Sono stato in isolamento a casa tutto il tempo e ho seguito scrupolosamente le direttive mediche. E' una situazione triste e molto difficile, ma è stata l'unica strada da seguire".

"Sfortunatamente il 3 novembre mi sono sottoposto a un altro tampone e sono risultato nuovamente positivo, così come ai precedenti. Fortunatamente avrà ancora 2 chance per tornare in pista, sia venerdì e uno sabato. Sono molto triste, perché mi sento bene e non vedo l'ora di tornare in sella alla mia M1 ed essere assieme al mio team. Spero davvero che il prossimo tampone risulti negativo, perché ho già saltato 2 gare e sinceramente sono già troppe".

condivisioni
commenti
Dovizioso: "Sono più motivato. Può succedere di tutto"
Articolo precedente

Dovizioso: "Sono più motivato. Può succedere di tutto"

Prossimo Articolo

Lorenzo: “Dovi si è un po’ spento. Lui in Yamaha? Non scelgo io”

Lorenzo: “Dovi si è un po’ spento. Lui in Yamaha? Non scelgo io”
Carica commenti
Ecco perché Quartararo può essere l'alternativa a Marquez Prime

Ecco perché Quartararo può essere l'alternativa a Marquez

Fabio Quartararo può a ben ragione essere considerato l'alternativa del presente a Marc Marquez. Il francese, neo iridato MotoGP, ha conquistato il titolo a Misano dopo una stagione in cui ha dato spettacolo in lungo e in largo. Ed in vista del 2022...

Doctor F1: “Vale ha chiuso con Misano, non dovrebbe correre” Prime

Doctor F1: “Vale ha chiuso con Misano, non dovrebbe correre”

Valentino Rossi è stato la star indiscussa del fine settimana di MotoGP dove comunque è stato incoronato il nuovo campione del mondo, Fabio Quartararo. Il pilota di Tavullia ha ricevuto un'ovazione clamorosa dal suo pubblico - e non solo - e, come ha ammesso scherzando

MotoGP
27 ott 2021
Pagelle MotoGP | Pecco, grazie per averci provato Prime

Pagelle MotoGP | Pecco, grazie per averci provato

Tanti promossi nella Misano che incorona Fabio Quartararo campione del Mondo di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio in questo nuovo video di Motorsport.com.

MotoGP
25 ott 2021
Le più grandi imprese di Valentino Rossi a Misano Prime

Le più grandi imprese di Valentino Rossi a Misano

Quella di settimana prossima sarà l'ultima gara della carriera di Valentino Rossi a Misano in MotoGP. Sulla pista che si affaccia sull'Adriatico, il Dottore ha ricordi agrodolci. Dall'esordio su una moto da gran premio ai mondiali spianati, sino a quelli persi per aver sbagliato tattica.

MotoGP
17 ott 2021
KTM coltiva talenti, ma occhio a non bruciarli come Red Bull Prime

KTM coltiva talenti, ma occhio a non bruciarli come Red Bull

La KTM ha messo sotto contratto a lungo termine alcuni dei prospetti più interessanti del panorama del Motomondiale, come Raul Fernandez e Pedro Acosta. Con loro però non deve avere fretta come ne ha avuta con Iker Lecuona, "rottamato" in neanche 13 mesi, a meno che non voglia farsi la nomea di "Red Bull" della MotoGP.

MotoGP
14 ott 2021
Ceccarelli: “Marquez ad Austin in superiorità psico-fisica” Prime

Ceccarelli: “Marquez ad Austin in superiorità psico-fisica”

In questa nuova puntata della rubrica Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci illustrano come mai Marc Marquez sia riuscito a dominare la concorrenza in quel di Austin, in occasione della tappa texana della MotoGP

MotoGP
7 ott 2021
Nakagami: "La RC213V va guidata come fa Marc, lui traccia la via" Prime

Nakagami: "La RC213V va guidata come fa Marc, lui traccia la via"

Takaaki Nakagami ci parla in esclusiva della sua stagione in MotoGP. Dopo un 2020 in cui si è tolto parecchie soddisfazioni, ora che è rientrato quasi a pieno regime Marc Marquez è lo spagnolo - giustamente - il punto di riferimento della casa dell'ala dorata. Ed anche lo sviluppo va seguito di pari passo, se si vuole performare a dovere

MotoGP
6 ott 2021
Pagelle MotoGP: Bastianini sta diventando un top rider Prime

Pagelle MotoGP: Bastianini sta diventando un top rider

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Gran Premio degli Stati Uniti di MotoGP, con Marquez capace di tornare alla vittoria e Quartararo pronto a mettere una seria ipoteca sul titolo iridato

MotoGP
4 ott 2021