Rins: "Vinales dovrebbe partire dalla pitlane in ogni gara"

Alex Rins è stato molto critico sulla sanzione che toccherà a Maverick Vinales per aver montato il sesto motore: "Dovrebbe partire dalla pitlane in ogni gara in cui lo usa".

Rins: "Vinales dovrebbe partire dalla pitlane in ogni gara"

Il pilota della Suzuki è uno dei più colpiti dalla sanzione inflitta alla Yamaha per la questione motori, anche perché se fossero stati sanzionati anche i piloti, e non solo il marchio ed i team, lo spagnolo sarebbe salito in un colpo solo dal sesto al terzo posto nel Mondiale.

"Alla fine, sono tante le decisioni sbagliate prese dai commissari, ma bisogna accettarle. Non importa quante penalità vengano inflitte e quante lamentele ci siano da parte dei piloti, non cambia niente. Mi piace vincere in pista, non fuori. Servirà come motivazione extra" ha spiegato senza approfondire troppo.

"Se vinceremo, lo faremo con ancora più meriti" ha detto in riferimento alla Suzuki. "Come ho detto prima, la decisione è stata presa e non servirà a nulla lamentarsi. Preferisco concentrarmi sul weekend e sulla moto, che in queste condizioni paga di più".

La Suzuki non ha presentato appello contro la sanzione, una mossa che comunque Rins non ha ritenuto dannosa per lui.

Leggi anche:

"Dobbiamo solo vedere come stiamo nella squadra. Ho molta fiducia nella mia squadra e siamo sempre andati d'accordo. Ci sono stati degli errori, sia da parte mia che loro, ma alla fine siamo una squadra ed ho piena fiducia in loro".

Ma Rins aveva ancora in serbo una stoccata.

"Lasciando da parte questo problema, ci sono anche altre ingiustizie, che si notano meno e di cui non chiedete. Per esempio Maverick, che ha messo un motore nuovo e deve partire dalla pitlane solo in questa gara, ma ne trarrà beneficio anche nelle prossime, avendo un motore con meno chilometri. E di questo non si parla. Insomma, ci sono tante ingiustizie e non ne parliamo".

Quando gli è stato chiesto quale ritiene che potesse essere una sanzione giusta, ha aggiunto: Non lo so. Se monta un motore nuovo a Valencia 1 e continua con questo nelle gare successive, ha chiaramente un vantaggio. Quindi avrebbe senso se partisse dalla pitlane ogni volta che usa quel motore nuovo. Ma le regole sono fatte così".

"Mi ricordo che quando ero ragazzino correvo nel campionato del Mediterraneo e c'erano degli imbrogli, eppure sono riuscito a vincerlo. Quindi spero un giorno di vincere anche qui in MotoGP".

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Maverick Viñales, Yamaha Factory Racing
1/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
2/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
3/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
4/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
5/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
6/50

Foto di: MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
7/50

Foto di: Dorna

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
8/50

Foto di: Dorna

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
9/50

Foto di: Dorna

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
10/50

Foto di: MotoGP

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
11/50

Foto di: MotoGP

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
12/50

Foto di: Dorna

Podio: segundo lugar Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Podio: segundo lugar Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
13/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: segundo lugar Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Podio: segundo lugar Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
14/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: segundo lugar Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Podio: segundo lugar Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
15/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: tercer lugar Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, segundo lugar Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Podio: tercer lugar Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, segundo lugar Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
16/50

Foto di: Suzuki MotoGP

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
17/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
18/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
19/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Joan Mir, Alex Rins y el Team Suzuki MotoGP celebran
Joan Mir, Alex Rins y el Team Suzuki MotoGP celebran
20/50

Foto di: Suzuki MotoGP

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
21/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Joan Mir, Team Suzuki MotoGP, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
22/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
23/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
24/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
25/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
26/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
27/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
28/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
29/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
30/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
31/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
32/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Franco Morbideli Joan Mir, Team Suzuki MotoGP
Podio: Alex Rins, Team Suzuki MotoGP Franco Morbideli Joan Mir, Team Suzuki MotoGP
33/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Podio: Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Joan Mir, Team Suzuki MotoGP
Podio: Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT, Joan Mir, Team Suzuki MotoGP
34/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
35/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
36/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
37/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
38/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
39/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
40/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
41/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Los 3 primeros clasificados Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, ganador de la pole Takaaki Nakagami, Team LCR Honda, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Los 3 primeros clasificados Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, ganador de la pole Takaaki Nakagami, Team LCR Honda, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
42/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Los 3 primeros clasificados Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, ganador de la pole Takaaki Nakagami, Team LCR Honda, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Los 3 primeros clasificados Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, ganador de la pole Takaaki Nakagami, Team LCR Honda, Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
43/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
44/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
45/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
46/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
47/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
48/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
49/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
50/50

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Fotogallery MotoGP: Miller dominatore del venerdì a Valencia
Articolo precedente

Fotogallery MotoGP: Miller dominatore del venerdì a Valencia

Prossimo Articolo

Yamaha: cinque membri del team in quarantena COVID-19

Yamaha: cinque membri del team in quarantena COVID-19
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021