Rins: “Non omologheremo lo spoiler perché non sappiamo se va bene"

Alex Rins è diventato la grande rivelazione della stagione. Dopo la sua prima vittoria nella classe regina ottenuta ad Austin ed il secondo posto di Jerez, nessuno lo tiene fuori dalla lotta premio titolo.

Rins: “Non omologheremo lo spoiler perché non sappiamo se va bene"

Oltre ai risultati, la determinazione ed uno stile di guida spettacolare hanno portato Alex Rins al centro dell'attenzione dei fan della MotoGP, Mondiale in cui il pilota Suzuki si colloca in seconda posizione nella classifica, alle spalle solo del leader Marc Márquez.

A Le Mans, lo spagnolo avrà una nuova occasione di dimostrare il suo nuovo status tra i favoriti, anche se il meteo renderà il circuito francese una vera incognita.

Questo giovedì, Rins ha affermato: “Continuiamo ad avere molta energia, abbiamo voglia di cominciare il weekend. Sicuramente le previsioni non sono le migliori, ma qui veniamo solo una volta l'anno. È una pista che mi piace, con salite e discese, noi daremo il massimo indipendentemente dalla pioggia".

I risultati delle ultime due gare rendono Rins uno dei favoriti dell'appuntamento d'oltralpe ancora più che mai.

“Arrivo come sempre, forse con un po' più di voglia di scendere in pista il venerdì, ma siamo in una buona situazione e proveremo a sfruttarla al massimo".

Per quanto riguarda lo sviluppo di Suzuki nei test di Jerez, Rins non ha dato molti dettagli.

“Abbiamo provato molte cose nei test e, di quello che abbiamo testato, qui portiamo solo qualcosa di elettronica. Non monteremo il deflettore, non siamo riusciti a provarlo bene visto che l'ho rotto appena sceso in pista. Bisognava omologarlo per portarlo qui e, siccome non sappiamo se va bene, è meglio non portarlo".

condivisioni
commenti
L'Aprilia può contare su Iannone a Le Mans: Andrea è stato dichiarato "fit"

Articolo precedente

L'Aprilia può contare su Iannone a Le Mans: Andrea è stato dichiarato "fit"

Prossimo Articolo

MotoGP, Le Mans, Libere 1: Quartararo davanti alle Ducati, Rossi decimo

MotoGP, Le Mans, Libere 1: Quartararo davanti alle Ducati, Rossi decimo
Carica commenti
Come Ducati è riuscita a essere la moto più versatile in MotoGP? Prime

Come Ducati è riuscita a essere la moto più versatile in MotoGP?

La rilevanza che Ducati dà ai suoi team satellite e l’impegno di Andrea Dovizioso nel migliorare la capacità delle ultime Desmosedici permettono al costruttore di Bologna di avere la moto più versatile della griglia, in grado di salire sul podio anche con cinque piloti diversi.

MotoGP
23 set 2021
Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia" Prime

Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia"

Luca Marini è il protagonista di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il pilota del team Esponsorama è reduce da due gare ben al di sotto delle aspettative e delle possibilità, visto e considerato quanto sia riuscito a conquistare il suo compagno di team, Enea Bastianini

MotoGP
21 set 2021
Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia" Prime

Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia"

Il Gran Premio di San Marino di MotoGP ha regalato tanti promossi e tanti bocciati. Da un perfetto Bagniaia, un sorprendente Bastianini, fino ad arrivare alla delusione Dovizioso, ecco le pagelle stilate e commentate da Franco Nugnes e Matteo Nugnes.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino Prime

MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino

A Misano, Bagnaia si ripete. Un successo arrivato dopo una gara impeccabile. Ripercorriamo, grazie alla nostra animazione grafica, tutte le emozioni del Gran Premio di San Marino.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati Prime

MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati

Bagnaia precede Miller nella doppietta Ducati in quel di Misano. Alle spalle delle rosse di Borgo Panigale, abbiamo la Yamaha di Fabio Quartararo.

MotoGP
19 set 2021
Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro Prime

Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro

Duellando contro Marc Marquez nel Gran Premio di Aragon, Francesco Bagnaia ha avuto la meglio e si è assicurato una prima vittoria in MotoGP che inseguiva da tempo. Marquez lo ha paragonato ad una vecchia conoscenza della Ducati e ora Pecco potrebbe finalmente iniziare a lottare costantemente per il successo.

MotoGP
15 set 2021
Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda Prime

Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda

Il fine settimana spagnolo di Aragon ha regalato molto promossi e bocciati alla classe regina del Motomondiale. Bagnaia impeccabile, a differenza di altri che hanno deluso le aspettative. Ecco le pagelle stilate e commentate da Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes.

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez Prime

MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez

Andiamo a rivivere l'emozionante prima vittoria in MotoGP di Pecco Bagnaia ed il duello con Marquez degli ultimi giri in questa nostra animazione

MotoGP
14 set 2021