Redding attacca l'Aprilia con parole infuocate: "Non puoi far brillare la m***a!"

condivisioni
commenti
Redding attacca l'Aprilia con parole infuocate:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
13 ago 2018, 09:03

Il pilota britannico era letteralmente furioso dopo la gara del Red Bull Ring e si è lasciato andare ad uno sfogo davvero pesante: "Ogni volta che salgo sulla moto è diversa, è un disastro".

Scott Redding, Aprilia Racing Team Gresini
Scott Redding, Aprilia Racing Team Gresini
Scott Redding, Aprilia Racing Team Gresini
Scott Redding, Aprilia Racing Team Gresini
Scott Redding, Aprilia Racing Team Gresini
Scott Redding, Aprilia Racing Team Gresini

Scott Redding era letteralmente furioso al termine del GP d'Austria di MotoGP, concluso al 20esimo posto. Il pilota dell'Aprilia è consapevole del fatto che l'anno prossimo non sarà più sulla griglia della classe regina, con la Casa di Noale che gli ha preferito Andrea Iannone, ma sicuramente non sta vivendo nel migliore dei modi questa ultima parte della sua avventura con la RS-GP.

Ieri, infatti, si è lasciato andare ad uno sfogo molto duro nei confronti della sua squadra, spiegando che è molto difficile trovare le motivazioni in una situazione tecnica molto complicata ed usando anche delle parole molto colorite per farlo.

"E' stato un weekend fottutamente orribile. Quando le condizioni avvicinano i mezzi, posso vedere tutto il mio potenziale e dimostrare di essere veloce. Fare una gara del genere mi spezza il cuore, perché io ci provo sempre e non è facile" ha detto Redding.

Leggi anche:

"Ogni volta che salgo sulla moto, ogni fottutissimo giorno, è diversa. C'è sempre un problema, ogni fine settimana. Ho provato ad accettarlo ed ho cercato di affrontare la situazione, ma onestamente è un disastro e non sono contento" ha aggiunto.

E qui forse arriva la stoccata più pesante, visto che tra due settimane ci sarà la sua gara di casa: "Ora dovrò andare a Silverstone, sorridere davanti a tutti e dire che farò una bella prestazione. Ma è una cazzata, perché non puoi far brillare la merda, anche se ci proverò".

Infine, non è stato particolarmente conciliante neppure sul test previsto per la settimana prossima a Misano: "Spero che quando faremo il test a Misano possiamo trovare qualcosa. C'è un motore nuovo, ma anche questo test è una barzelletta: dovevamo fare tre giorni, poi due e alla fine ne facciamo uno solo".

Informazioni aggiuntive di David Gruz

Prossimo articolo MotoGP
Fotogallery MotoGP: la Ducati fa tris in Austria con la vittoria di Jorge Lorenzo

Articolo precedente

Fotogallery MotoGP: la Ducati fa tris in Austria con la vittoria di Jorge Lorenzo

Prossimo Articolo

Ducati, Tardozzi: "Noi e Jorge abbiamo sbagliato e ci rimetteremo entrambi. Lui faticherà in Honda"

Ducati, Tardozzi: "Noi e Jorge abbiamo sbagliato e ci rimetteremo entrambi. Lui faticherà in Honda"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP d'Austria
Sotto-evento Domenica, gara
Location Red Bull Ring
Piloti Scott Redding
Team Aprilia Racing Team
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie