Tito Rabat è stato trasferito a Barcellona, dove potrebbe essere operato di nuovo

condivisioni
commenti
Tito Rabat è stato trasferito a Barcellona, dove potrebbe essere operato di nuovo
Oriol Puigdemont
Di: Oriol Puigdemont
Tradotto da: Matteo Nugnes
31 ago 2018, 16:20

Tito Rabat è stato trasferito oggi dalla Gran Bretagna alla Clinica Dexeus di Barcellona, dove i medici valuteranno l'infortunio che ha patito alla gamba destra e decideranno se saranno necessari ulteriori interventi chirurgici.

Il pilota spagnolo della Ducati Avintia ha subito una tripla frattura alla gamba destra sabato scorso durante la FP4 del Gran Premio di Gran Bretagna, a Silverstone, quando è stato colpito dalla Honda di Franco Morbidelli mentre si trovava a terra dopo una caduta.

Dopo essere stato evacuato in elicottero all'ospedale universitario di Coventry, è stato immediatamente portato in sala operatoria per cercare di ridurre le fratture di femore, tibia e perone.

Rabat, che nei giorni successivi è già stato in grado di alzarsi utilizzando un deambulatore, è stato ricoverato presso l'ospedale inglese per quasi una settimana, prima che un aereo medico specializzato lo riconducesse a Barcellona venerdì.

I molteplici controlli a cui è stato sottoposto il catalano nei giorni scorsi ha evidenziato anche un pneumotorace, circostanza che quindi ha complicato un po' il suo viaggio.

Ora Rabat rimarrà alla Clinica Dexeus per tutto il weekend e sarà visitato dal Dottor Mir per decidere il percorso da seguire ora. E non è escluso che nei prossimi giorni il pilota verrà operato nuovamente.

La Ducati Avintia prevede di organizzare una conferenza stampa all'inizio della settimana prossima, presumibilmente presso la clinica stessa e con l'equipe medica per dare un aggiornamento sulle condizioni di Rabat ed annunciare il nome del suo sostituto per i prossimi GP.

Scorrimento
Lista

Tito Rabat en el hospital

Tito Rabat en el hospital
1/12

Foto di: Avintia Racing

Tito Rabat en el hospital

Tito Rabat en el hospital
2/12

Foto di: Avintia Racing

Tito Rabat en el hospital

Tito Rabat en el hospital
3/12

Foto di: Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing
4/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Tito Rabat, Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing
5/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Tito Rabat, Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing
6/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Tito Rabat, Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing
7/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Tito Rabat, Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing
8/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Tito Rabat, Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing
9/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Tito Rabat, Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing
10/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Tito Rabat, Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing
11/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Tito Rabat, Avintia Racing

Tito Rabat, Avintia Racing
12/12

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo articolo MotoGP
Indicazioni positive per Ducati e Yamaha nei test privati di MotoGP ad Aragon

Articolo precedente

Indicazioni positive per Ducati e Yamaha nei test privati di MotoGP ad Aragon

Prossimo Articolo

MotoGP 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP di San Marino e della Riviera di Rimini a Misano

MotoGP 2018: ecco gli orari TV di Sky e TV8 del GP di San Marino e della Riviera di Rimini a Misano
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Tito Rabat
Autore Oriol Puigdemont
Tipo di articolo Ultime notizie