Quartararo: "Vinales di un altro pianeta, studierò i suoi dati”

Fabio Quartararo ha concluso con un quinto posto la prima gara con il team ufficiale Yamaha, a Losail. Il francese è stato superato con estrema facilità dal suo compagno di squadra e vincitore, Maverick Vinales.

Quartararo: "Vinales di un altro pianeta, studierò i suoi dati”

Fabio Quartararo si era mostrato più forte di Maverick Vinales nella classifica dei tempi sia nei test di pre-stagione sia nella prima qualifica dell’anno. In griglia di partenza infatti, il francese è partito in seconda posizione, appena davanti al suo nuovo compagno di squadra.

I due piloti Yamaha hanno assistito impotenti ai sorpassi delle Ducati alla partenza. El Diablo ha perso tre posizioni, le stesse del suo vicino di box. Tuttavia, mentre Vinales ha disputato una gara in progressione ed è riemerso nella seconda metà, Quartararo si è spento tagliando il traguardo in quinta posizione, condizionato da un problema alla gomma posteriore.

“Mi sono sentito molto bene all’inizio – afferma Quartararo – Appena ho superato Jack Miller sono andato subito a caccia di Johann Zarco, ma ho notato un degrado importante della gomma posteriore. Quando  Maverick mi ha superato era di un altro pianeta, aveva molto più grip di me. Pensavo che il degrado sarebbe arrivato più tardi. Alla fine ho potuto superare Rins e Miller guidando in un altro modo”.

 

Vinales è stato l’unico pilota Yamaha che ha avuto una gara ‘pulita’ a Losail. Rossi ha accusato un problema alle gomme simile a quello di Quartararo, mentre Franco Morbidelli ha avuto un guasto all’holeshot della sua M1.

“Mi chiedo come ha fatto Maverick nei primi giri, se sia stato più dolce. Ho parlato con Valentino, più o meno gli è successa la stessa cosa che è accaduta a me. È un po’ strano. Nei test ho girato in 1’54”9 con 24 giri sulla gomma, ma qui dopo 7 giri era distrutto. È stato un disastro totale, qualcosa non andava bene. Per questo voglio analizzare i dati di Maverick prima di dire se è stato un problema di gomme o di setup. Avremo dei dati buoni da studiare”, ha aggiunto.

Il pilota di Nizza ha guardato però il lato positivo della situazione, considerando che in una giornata complicata ha ottenuto punti importanti in vista della lotta per il titolo: “Un quinto posto in una gara difficile è ciò di cui abbiamo bisogno, ci aiuterà a fine stagione. L’anno scorso quando non andavamo bene ero 14esimo o cadevo, ora invece sono quinto, a tre secondi dal vincitore. Non è malissimo. Quindi sono punti importanti per il campionato”.

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
1/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Jack Miller, Ducati Team

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing, Jack Miller, Ducati Team
2/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Francesco Bagnaia, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Francesco Bagnaia, Ducati Team, Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
4/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
5/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing, Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
7/12

Foto di: MotoGP

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
8/12

Foto di: Yamaha Motor Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
9/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
10/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
11/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing
12/12

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
MotoGP: Le pagelle del Gran Premio del Qatar

Articolo precedente

MotoGP: Le pagelle del Gran Premio del Qatar

Prossimo Articolo

Taramasso: "A Losail c'è stata usura, ma non degrado"

Taramasso: "A Losail c'è stata usura, ma non degrado"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP del Qatar
Sotto-evento Gara
Location Losail International Circuit
Piloti Fabio Quartararo
Team Yamaha Factory Racing
Autore Carlos Guil Iglesias
Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti” Prime

Ceccarelli: “Arriva anche la telemetria per i piloti”

Torna l'appuntamento con la rubrica del mercoledì firmata Motorsport.com. In questa puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e Riccardo Ceccarelli ci parlano di come la ricerca medica si sia evoluta per andare ad assistere i piloti nelle fasi di guida, recependo dati telemetrici utili al fine di migliorare le performance

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte Prime

MotoGP: scatta l'allarme sicurezza per le velocità troppo alte

I paurosi incidenti visti a Jerez hanno fatto scattare l'allarme tra i piloti per le velocità elevate raggiunte dalle MotoGP, ma convincere i costruttori a fare un passo indietro sembra davvero difficile.

MotoGP
7 mag 2021
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021